martedì 25 novembre 2014

Collaborazione con BIRRA M'ANIS



Quando (di solito il sabato sera) la mia piccola famiglia si ritrova con amici a parenti a cena, è sempre una grande gioia. Cerchiamo di fare un po’ a turno e quando siamo invitati, generalmente, ognuno porta qualcosa per non gravare tutto sulla padrona di casa. Io, rinomata imperfetta cuoca, mi presento sempre con un dolce e le bevande. Il dolce è sempre ben accetto, le bevande un po’ meno. Chissà perché, non riesco a far riscontrare il parere positivo di tutti. Specialmente se porto birra… c’è chi la preferisce bionda, chi scura, chi l’avrebbe voluta analcolica e chi invece forte. Sabato scorso però, finalmente, ho avuto il consenso di tutti! Abbiamo ordinato tre maxi-pizze che sono state accompagnate dalla birra


Per chi si starà domandando lo strano nome di questa birra vi svelo subito cosa significa. M’ANIS è l’acronimo di Margherita e Narciso Sfoggia, che possiedono un’Azienda che, oltre a costruire per terzi (l'azienda di famiglia realizza impianti e attrezzature per vari settori: vino, birra, farmaci...) nel 2005, dotano  Gianni Sfoggia, di tutte le apparecchiature necessarie per avviare l’attività di produttore di birra.
La birra M’ANIS viene prodotta a Montebelluna, in provincia di Treviso. Il Veneto, si sa, è storia (Giotto, Canova, Palladio sono solo alcuni dei nomi altisonanti che ne fanno parte) cultura, design, è anche paesaggio; tra le Dolomiti e la laguna veneziana, con vedute emozionanti, acque pure e chiarissime e tutta la poesia e la cultura  del territorio entrano a far parte degli ingredienti della birra M’ANIS:
L'ACQUA DI M'ANIS

Deriva dalla sorgente dello Schievenin, importantissima fonte delle Prealpi Bellunesi che alimenta tutta la pianura Trevigiana.
L'ORZO DI M'ANIS
L’orzo viene prodotto negli stessi terreni appartenenti all’Azienda Agricola, lì dove la terra esprime al meglio la produzione di orzo distico da birra e grano duro, nella Regione Marche.
IL MALTO DI M'ANIS
Viene trasformato dal consorzio COBI (di cui M’ANIS è socia N°33), avvalendosi dei macchinari e degli impianti progettati e costruiti da Sfoggiatech, altra azienda del gruppo di famiglia. 

I LUPPOLI DI M'ANIS
Saaz, Hallertau, Spalt, per gli esperti evocativi di qualità già nel nome.
Dall’amarezza ”morbida” - per il gusto italiano, risultano aromatici e perfetti per le birre di tradizionale stile tedesco, come M’ANIS.
I LIEVITI DI M'ANIS
I migliori ceppi, che definiscono sapore e gusto inconfondibile per dare originalità a ognuna delle cinque birre in gamma.

E a questo proposito andiamo a vedere che tipo di birra produce M’ANIS
 

M’ANIS 5.0
Le migliori materie prime per questa birra! Malto, luppolo, lievito e con il pregiato riso Carnaroli. E’ una birra dal colore chiaro e dal sapore fine con un leggerissimo retrogusto amaro. 

Si abbina a salumi, formaggi e primi piatti
Temperatura di servizio: la temperatura ideale di servizio può oscillare tra gli 8° C e i 10°
Grado alcolico: 5.0
Colore: chiaro

M’ANIS 5,5
E’ una birra tipo Pilsner chiara. Prodotta con materie prime selezionate seguendo i dettami della legge sulla purezza della birra promulgata dal Duca Guglielmo IV di Baviera.

Si abbina a secondi piatti leggeri come pesce e carni bianche
Temperatura di servizio: la temperatura ideale di servizio può oscillare tra gli 8° C e i 10°
Grado alcolico: 5.5
Colore: biondo dorato

M’ANIS 7.3
E’ una birra ambrata doppio malto. Leggermente amara, dovuto al sapiente dosaggio tra malto e luppolo, eseguito come vuole la tradizione di Mastro Birraio

Si abbina ad insaccati, arrosti in generale e formaggi stagionati.
Temperatura di servizio: la temperatura ideale di servizio può oscillare tra gli 8° C e i 10°
Grado alcolico: 7.3
Colore: biondo dorato

M’ANIS 8.6
E’ una birra a doppio malto. La sua caratteristica principale è un insieme di aromi intensi; aroma di malto torrefatto e di luppolo in fiore.

Si abbina a primi piatti e portate a base di carne rossa, selvaggina, salumi, e formaggi stagionati
Temperatura di servizio: la temperatura ideale di servizio può oscillare tra gli 8° C e i 10°
Grado alcolico: 8.6
Colore: rosso ambrato

M’ANIS 3.9 – Malto di riso/senza glutine
Di colore paglierino, questa è una birra prodotta con malto di riso, luppolo Tettnanger e luppoli aromatici varietà Hallertau tradition

Può essere abbinata a piatti leggeri come salumi o antipasti e primi piatti
Temperatura di servizio: la temperatura ideale di servizio può oscillare tra gli 6° C e i 9°
Grado alcolico: 3.9
Colore: biondo paglierino


Nel nostro frigo ormai hanno un posto in prima fila. Una volta assaggiati non se ne può più fare a meno. 
La serata con pizza e birra M'ANIS



Vi voglio ricordare che tra un mese esatto sarà Natale... perchè non scegliere Birra M'ANIS come regalo da mettere sotto l'albero? Le confezioni sono stupende, che ne dite?
Vorrei ringraziare veramente tanto M'ANIS per avermi dato la possibilità di assaggiare queste ottime birre e vi voglio lasciare tutti i contatti utili per andare a saperne di più su questi prodotti davvero buoni.

Telefono
+39 0423 249918

Fax
+39 0423 249919

E-mail 
info@manis.it

25 commenti:

  1. Questa birra è sicuramente fantastica! Delicata per noi donne! Vado a dare uno sguardo, grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao, sono Bruno e vorrei sapere quanto costano le bottiglie, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bruno il prezzo solitamente è a discrezione dei rivenditori (ristoratori, hotel, ecc) Il costo si aggira intorno agli 7/8/9 euro per le bottiglie da 0,75 l , e a 4/5 euro per le bottiglie da 0.5l

      Elimina
  3. sicuramente ottima su una buona pizza accompagnato con questa ottima birra

    RispondiElimina
  4. Non amo bere la birra, ma di questa mi ha attirato tantissimo la confezione, è davvero molto carina =) La proporro ai miei amici =)

    RispondiElimina
  5. Hai proprio ragione sul fatto che mettere d'accordo tutti è proprio una cosa difficile, a maggior ragione se si parla di birra. Perché in realtà, a differenza di quanto si possa pensare, quello della birra è un mondo vasto e complesso in cui ogni ingrediente conferisce un carattere distintivo. Pertanto solo e soltanto le birre di grande qualità e pregio riescono nell'intento di fare felici tutti. Mi segno il nome di questo birrificio e cercherò senza dubbio di provare i suoi prodotti. Buona giornata. Valeria

    RispondiElimina
  6. In casa mia la birra non puo' mai mancare, ma in materia siamo molto esigenti,
    non ci accontentiamo delle classiche birre comprate al supermercato, no, no, si prediligono sempre quelle artigianali che hanno tutto un altro gusto.
    Bellissime queste che ci presenti, non vedo l' ora di assaggiarle anch' io e poi si avvicina Natale e si possono fare dei bei pensierini :-)

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questa birra deve essere ottima, che bella anche la confezione molto particolare!

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo queste birre, ma il packaging attira molto la mia attenzione, cosa positiva ^_^
    Sicuramente mio marito le conosce, lui è un buon intenditore per quanto riguarda questo settore!

    RispondiElimina
  9. ma sono buonissime queste birre le consiglio a tutti

    RispondiElimina
  10. Non conoscevo questa marca. Ho letto il tuo post e mi sono appassionata. E' facile da trovare nei supermercati o si può anche ordinare online?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rita, per ora si può ordinare online anche se il sito è in fase di studio. Il prezzo solitamente è a discrezione dei rivenditori (ristoratori, hotel, ecc) Il costo comunque si aggira intorno agli 7/8/9 euro per le bottiglie da 0,75 l , e a 4/5 euro per le bottiglie da 0.5l

      Elimina
  11. La sai una cosa? Io adoro fare feste in casa! Specialmente durante il periodo natalizio, avere ospiti è una cosa che mi rende felice, e da buona napoletana non posso esimermi dall'offrire loro una buona pizza. E cosa c'è di meglio che accompagnarla con una buona birra? Non conoscevo questo marchio, ma il tuo blog è una garanzia, quindi vado a curiosare sul sito a caccia di un rivenditore ;) i miei ospiti daranno i giudici, ma non temo di fare brutta figura :)

    RispondiElimina
  12. sai che questa birra è nuova per me? adoro bere la birra in abbinamento alla pizza per questo in casa non manca mai, ma sicuramente presto acquisterò anche questa

    RispondiElimina
  13. In casa nostra non si beve molto, ma si beve solo "buono".
    Significa che tanto se si parla di vino,quanto di birra ci teniamo alla qualità.
    Queste birre sono perfette da mettere sotto l'albero? Non credo che mio marito resisterebbe fino a Natale senza aprirne almeno una :-)

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo queste birre ma devo dire che hanno suscitato subito il mio interesse, soprattutto la 7.3 che belle le confezioni regalo

    RispondiElimina
  15. mi sono avvicinata alla birra artigianale di recente ma ora non rinuncio piu' al suo gusto fresco e genuino. Mi piacerebbe provare questa marca, grazie della segnalazione.

    RispondiElimina
  16. La birra M’ANIS è per me una vera scoperta! In famiglia adoriamo la birra artigianale e siamo sempre ben lieti di scoprire nuovi brand! Le tue parole mi hanno conquistata! Presto anche sulla mia tavola ci saranno queste birre!

    RispondiElimina
  17. Pizza o piadina = birra. In casa nostra non manca mai e devo dire che sto provando molte birre nuove ma questa non la conoscevo. Da provare sicuramente a breve

    RispondiElimina
  18. ciao! non sono particolarmente amante della birra ma la consiglierò agli uomini di casa :) sembra davvero buona da come ne parli!

    RispondiElimina
  19. io sono astemia. Però mio marito potrebbe apprezzare come regalo di natale un pacco con la birra manis.

    RispondiElimina
  20. Uhh mio marito ne andrebbe pazzo a dire il vero, per questa birra! Mi piace il packaging, diverso dal solito!

    RispondiElimina
  21. Mi affascina questa attività di produzione di birra, io l'adoro, mi piace tantissimo e proverò anche questa che non conoscevo

    RispondiElimina
  22. che meraviglia queste bottiglie! molto eleganti e d'effetto, sicuramente anche la birra non sarà da meno!
    ti aspetto sul mio blog cara, quando vuoi.
    flò

    RispondiElimina
  23. non conoscevo questa birra molto interessante,stupenda recensione tesorino complimenti bravissima come sempre

    RispondiElimina