giovedì 29 gennaio 2015

Collaborazione con BACCO



Buonasera a tutte le mie amiche ed amici… Inizio subito con il dirvi una cosa importantissima. Qualsiasi complimento, lode o apprezzamento leggerete stasera non sarà mai all’altezza di ciò che realmente penso dei prodotti che sto per presentarvi. Non sono mai stata una persona che esalta troppo perché non sarebbe giusto visto che le sensazioni o le opinioni sono sempre soggettive perciò quello che può piacere a me potrebbe non interessare minimante ad altri. Ma su questa Azienda, sono sicura, saremo tutti d’accordo. Per chi ha già avuto la possibilità e la fortuna di provare la vasta gamma di articoli che tratta e per chi, invece, lo farà prossimamente dico solo: CHE BONTA’!!!
Scommetto che adesso siete curiose di sapere di chi sto parlando. Non vi tengo più sulle spine!
Oggi vi parlerò di

Ingredienti di prima qualità, la lavorazione artigianale, standard igienici al massimo, ricette sempre nuove e design accattivante fanno di questi prodotti degli OTTIMI prodotti! Situato in un territorio unico quale quello vulcanico dell’Etna, Bacco è l’unico laboratorio gastronomico che fa del pistacchio e della frutta secca il fulcro intorno al quale ruota tutto. In quella zona nasce un tipo di pistacchio, pistacchio di Bronte appunto, che è così buono e profumato da essere stato ribattezzato ‘”oro verde dell’Etna. La raccolta avviene ad anni alterni, e alla fine dell’estate Bronte la festeggia con una sagra che diventa un grande banchetto a cielo aperto.
Queste sono le bontà che produce:
  • Pesto alla Brontese
  • Pesto alla Brontese 70%
  • Pesto alla Brontese 80%
  • La Golosa di Bacco
  • La Favolosa di Bacco
  • Pesto di mandorle
  • Pesto di nocciole
  • PanBacco
  • ColomBacco
  • Paste di pistacchio e mandorla
  • Torta al pistacchio
  • Liquore al pistacchio
  • Le Cremose di Bacco
  • Torrone
  • Spakkimi
  • Farina di pistacchio
  • Pistacchio sgusciato
  • Miele e pistacchio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Spumante brut
  • CiokkoBacco
  • Uovo CiokkoBacco

Io ho avuto il grandissimo piacere di vedere arrivare a casa tutte queste prelibatezze. 


Non ho avuto la possibilità di assaggiarli tutti ma vi assicuro che man mano metterò le ricette con questi meravigliosi ingredienti.

Creme spalmabili al Pistacchio, Limone, Arancia e Mandarino

Pasta pura di Nocciole e di Pistacchio per gelato e dolci fatti in casa.

Pesto di Mandorle e Pesto di Nocciole

Pesto alla Brontese

Pan Bacco . Dolce Natalizio con crema al Pistacchio

Ed è proprio da questo favoloso Panettone/non panettone che voglio iniziare.
Rivisitato il classico panettone di Natale, BACCO ha dato vita ad un dolce nuovo. Contiene farina di grano tenero tipo ‘0’, granella di pistacchio, cioccolato bianco, lievito naturale, latte magro in polvere, tuorlo d'uovo in polvere, aromi, sale.

Il bello è che spesso sentiamo dire o leggiamo “con ripieno di….” e rimaniamo delusi nello scoprire che di ripieno non c’è assolutamente nulla. Pan Bacco, invece, non vi inganna. Il ripieno c’è, si vede e si sente!


Come vi anticipavo prima farò più articoli su questi buonissimi prodotti. Anche perché sono molto curiosa di provarli tutti e quello che mi attrae di più è il Pesto alla Brontese ma volevo lasciarvi con una ricettina semplice semplice nella quale ho utilizzato due tipi di creme spalmabili. Ho fatto una ciambella
Gli ingredienti sono:


2 uova intere
250 gr di zucchero
200 gr di farina
100 gr di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
250 ml di panna da montare
3 cucchiai di crema spalmabile al pistacchio e 3 di crema spalmabile all’Arancia

Montare insieme tutti gli ingredienti
Imburrare ed infarinare una teglia da ciambellone (di quelle con il foro al centro).

Versare il composto al suo interno ed aggiungere per una metà, i cucchiai di Pistacchio e per l’altra quelli di Arancia distribuendole uniformemente sulla superficie dell'impasto. 
Per chi vuole può far passare a spirale una forchetta dall’alto verso il basso attraverso l’impasto.
Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Il mio forno ogni tanto fa il dispettoso ma vi posso assicurare che questa ciambella è venuta proprio gustosa.
Posso lasciarvi senza avervi dato i link di BACCO? Ma assolutamente no! Andate a curiosare nel sito e resterete a bocca aperta.

Ringrazio ancora tanto l'azienda per la generosità e la cortesia e vi rimando a qualche giorno con fantastiche ricette!
Buonanotte a tutti


28 commenti:

  1. Mamma per una golosa come me questi si che gli assaggiare i tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Sabrina, sono buonissimo e te lo posso assicurare io! Grazie di essere passata

      Elimina
  2. Mmmmm,che voglia.....sembra tutto buonissimo

    RispondiElimina
  3. da buona siciliana non potevo non gradire queste specialità dal gusto e genuinità senza eguali

    RispondiElimina
  4. Sembrano squisitissime queste prelibatezze, mi è venuta voglia di pistacchi e sono al 9 mese di gravidanza...correrò ai ripari :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al nono mese??? Vai corri subito ai ripari! Non vorrei aver fatto venire voglia al bambino! (o bambina)

      Elimina
  5. A me il pistacchio e di conseguenza tutto ciò che sia a base di pistacchio piace moltissimo. I prodotti Bacco sono delle autentiche bontà a cui non potrei mai resistere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace tantissimo il pistacchio e sono proprio contenta di aver avuto modo di assaggiare questi prodotti che ovviamente faranno parte delle mie abitudini da ora in avanti

      Elimina
  6. Che bella ricchezza di prelibatezze,mi hai fatto venire la voglia di sgranocchiarli tutti, ottima presentazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cristina, sempre gentilissima!

      Elimina
  7. Amo da morire il pistacchio,quindi mi piace in tutte le pietanze , sarà buonissima la torta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ti posso assicurare che grazie agli ingredienti ed alla panna è venuta proprio buona.

      Elimina
  8. Quante squisite delizie! Mi ingolosiscono tantissimo le creme spalmabili, sarebbero perfette per realizzare ottimi dolci! La tua ciambella mi fa venire una fame! Non ho mai provato il pesto alle nocciole e quello alla brontese, immagino che buoni !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino anch'io... non ho avuto ancora modo di assaggiarli ma appena sarà pronta l'altra ricetta te lo farò sapere ^_^

      Elimina
  9. Non conoscevo questa azienda. Il panettone sembra buono già dalla foto. Io adoro il pistacchio e a saperlo prima avrei fatto scorta di questi panettoni in periodo natalizio. Vado subito a vedere sul sito quali sono le altre specialità. Anche la tua ricetta non è niente male. Me la salvo e la ripropongo alla mia famiglia appena ho un attimo di tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Valentina. E' una ricetta semplice ma gustosa, specialmente se poi c'è il pistacchio

      Elimina
  10. i prodotti che ci presenti mi incuriosiscono molto, il dolce che hai preparato deve essere squisito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Eva, ti consiglio di farla questa ciambella. Non l'avevo mai provata con la panna e ti posso assicurare che viene soffice soffice.

      Elimina
  11. Waooo vorrei provare tutto amo i prodotti siciliani!!! Poi sembra ottima la ciambella che hai preparato|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natalia, era ottima grazie ai buoni prodotti

      Elimina
  12. Grazie per avermi fatto conoscere questa marca, se riesco devo provare i suoi prodotti..

    RispondiElimina
  13. Conosco questa società ed è davvero al primo posto per quanto attiene il pistacchio che io personalmente adoro!!!!Sei stata davvero fortunata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto fortunata Rose, tutto ottimo! Grazie di essere passata ^_^

      Elimina
  14. Me true guardavo deliziata le foto del panettone al pistacchio pensavo: dannata dieta dannata dieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisabetta sono nelle tue stesse condizioni però... ogni tanto possiamo anche fare uno strappo alle regole, dai!

      Elimina