lunedì 23 marzo 2015

Collaborazione con HOLYART



Finalmente posso riprendere a scrivere nel mio adorato blog. L’ho trascurato per un’intera settimana e dire che sono stata male senza di lui è dire poco!
Ricomincio parlandovi di articoli veramente belli, unici e convenienti. Oggi infatti vi parlerò di un negozio di arte sacra e articoli religiosi tutto italiano, nato nel 2006, che vende solo on-line.
Si tratta di



Nel sito troverete davvero di tutto. Ci sono 6 categorie di prodotti, tutte molto interessanti.
-       Articoli religiosi

-       Prodotti dei monasteri

-       Accessori liturgia

-       Prodotti consumabili

-       Occasioni speciali


-       Natale


Come potrete notare per ogni categoria ci sono sottocategorie ricche di articoli che possono interessare sia religiosi che non. Io per esempio sono rimasta incantata dai ceri e dagli addobbi natalizi.
Ciò che però, con molto piacere, ho ricevuto è stato un vasetto di 310 gr.di marmellata cedri e pompelmi delle carmelitane Scalze di Sanremo. 


E’ una marmellata che viene prodotta con cura secondo antiche ricette. La frutta è raccolta, lavorata e fatta cuocere con metodi artigianali per un risultato gustoso e genuino.
Ero proprio indecisa su cosa preparare con questa marmellata. Dal gusto forte ed intenso alla fine ho optato per la
SBRICIOLATA ALLA MARMELLATA
Teoricamente doveva essere una sbriciolata ma praticamente ho dovuto compattare molto il composto perché altrimenti poi mia figlia non l’avrebbe mangiata.
Intanto vi do gli ingredienti utilizzati:

400 gr di farina 00
100 gr di burro freddo
150 gr di zucchero semolato
metà bustina di lievito per dolci paneangeli
una bustina di vanillina
2 uova medie
un pizzico di sale
300 gr di marmellata 



Siccome la preparazione della sbriciolata è molto veloce io ho acceso il forno subito a 180°. Ho setacciato la farina, il lievito e la vanillina, ho aggiunto lo zucchero, le uova, il burro tagliato a dadini ed un pizzico di sale 


ed ho amalgamato tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto “sabbioso”. Non si dovrebbe lavorare molto né compattare perché deve rimanere in grumi ma come dicevo prima io, invece, l’ho dovuto fare.


Ho una teglia a cerniera di 22 cm e ho rivestito il fondo con carta forno. Ho poi versato metà del composto e l’ho pressato parecchio. Dopodichè ho versato la marmellata cedri e pompelmi e l’ho spalmata su tutta la superficie.



L’ho ricoperta poi con la restante parte di composto e l’ho schiacciato ben benino.

Con il forno già caldo ho infornato la sbriciolata e l’ho cotta per circa 30/35 minuti. A me piace molto lo zucchero a velo; lo spolvero praticamente su tutto e poi dà un tocco in più.







Che ne dite dei prodotti Holyart? In più posso dirvi che la consegna è rapida (24-48 ore), che il reso dei prodotti è gratuito e che si può essere rimborsati entro 30 giorni se non si è soddisfatti.

Vi lascio il link del loro sito così da andare a curiosare e sono sicura che rimarrete stupefatti e della pagina Facebook.

Ringrazio ancora tanto HOLYART per la marmellata ed il gentilissimo signor Fabrizio.


4 commenti:

  1. la tua torta si mangia con gli occhi complimenti :) passa da me appena puoi :)

    RispondiElimina
  2. Mm mm sempre cose buone e golose tu ci mostri ottima recensione

    RispondiElimina
  3. sito abbastanza interessante...complimenti cara per la recensione e l'acquolina che mi hai fatto venire...

    RispondiElimina
  4. Ho l'acquolina in bocca....La tua torta ha un'aspetto delizioso e questa marmellata? Ma lo sai che un gusto simile non l'ho mai provato...devo rimediare.

    RispondiElimina