mercoledì 8 aprile 2015

Collaborazione con MODI' APPLE



Quando mi è capitato di toccare con mano e vedere con i miei occhi le belle mele


ho capito che l’immagine che avevo visto su internet rispecchiava realmente il simbolo Tao, armonia e benessere; la mela con l’equilibrio perfetto tra dolcezza e acidità, essendo croccante e succosa. 

Perché la scelta del nome Modì? E’ ispirata all’artista Amedeo Modigliani, Modì per gli amici, divenuto famoso per i suoi ritratti femminili con colori brillanti e vivaci proprio come il colore rosso intenso delle mele Modì.


Se non avete mai assaggiato una mela Modì non potrete capire quanto sia veramente buona. E non lo dico solo perché ho avuto la possibilità di riceverle ma lo dico con cognizione di causa. Ora in casa mia si mangia solo Modì Apple perché il gusto che da questa mela supera ogni possibile immaginazione.

E’ stato il lungo e appassionato lavoro dei ricercatori del CIV, il Consorzio Italiano Vivaisti di Ferrara a creare questa bellissima mela rossa con un tocco di giallo, frutto naturale dell’incrocio tra le varietà Liberty e Gala.
Ecologica per natura
Modì® è unica perché nasce ecologica.
Grazie alla innata resistenza del suo albero ai principali patogeni e alla produzione integrata in campo, l’intervento dell’uomo nella coltivazione è ridotto, con effetti positivi sull’ambiente e sul benessere di tutti noi.


Inutile dirvi con che piacere ha addentato la prima mela Martina. Sembrava non ne avesse mai assaggiata una. 


Ovviamente tante sono le possibilità di utilizzo di queste mele ma ho deciso di non mostrarvi un dolce questa volta…
Ho preparato un piatto che onestamente non avevo mai fatto. Semplice sì, molto semplice come sono io, ma avevo paura che non piacesse a mio marito, abitudinario e poco propenso a mischiare cibi così diversi. Alla fine ho provato ed è stato un successone visto che poi mi ha consigliato di preparare lo stesso piatto anche la sera per gli amici invitati a cena.

Petto di pollo alle mele

Ingredienti per 4 persone:
-      500 grammi di petto di pollo (o tacchino),
-      1 mela rossa,
-      1 scalogno,
-      qualche pomodorino ciliegino
-      3 foglie di salvia,
-      2 rametti di timo,
-      4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione: tagliate il petto di pollo a dadini. 


Fate scaldare l’olio in una pentola antiaderente e aggiungete lo scalogno; fatelo rosolare e aggiungete il pollo, il timo e la salvia tritata ed i pomodorini. Salate leggermente e lasciate cuocere per circa 10 minuti aggiungendo due cucchiai di acqua calda.


Tagliare la mela a cubetti e unirla al petto di pollo cuocendola per altri 5 minuti.


Si può servire accompagnando il piatto con verdura fresca (rucola e pomodorini, limone)



Vi invito assolutamten ad andare sul loro sito dove troverete anche tante ricette (SITO MODI') e a mettere il like alla loro pagina FACEBOOK
Ringrazio tanto Modì Apple per l’opportunità avuta e per la shopper  che mi è utile veramente (non bastano mai) e vi auguro una Buona notte

7 commenti:

  1. Per iniziare la giornata con la giusta energia

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la collaborazione e la dettagliata recensione di questo ottimo frutto

    RispondiElimina
  3. Adoro le mele ma queste rosse mi fanno letteralmente impazzire! grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  4. Adoro le mele Modi sono così succose e dolci buonee

    RispondiElimina
  5. e tu sempre pronta a farci conoscere prodotti nuovi gia solo a vedere quella mela ci fai venire l acquolina e brava Martina che mangia la frutta Complimenti una bella recensione

    RispondiElimina
  6. Proverò la tua semplice ricetta che ha l'apparenza di essere deliziosa.

    RispondiElimina
  7. che buone le mele... e soprattutto hai creato un'ottima ricetta... buonaaa da provaree

    RispondiElimina