lunedì 12 ottobre 2015

TRADIZIONE PADANE - UN' ALTRA RICETTA



Vi ricordate il post di Tradizione Padane? 


Vi ho presentato un’azienda che produce pasta “bio” e ve ne ho parlato bene, proprio tanto, perché mi è piaciuta la consistenza della pasta provata. La recensione la trovate QUI

Ora voglio presentarvi una ricettina semplice semplice che ho imparato (non ci crederete) solo 8 anni fa quando sono entrata a far parte della famiglia di mio marito. A casa mia non si è mai mangiato melanzane perché un po’ tutti erano intolleranti. A chi faceva prurito sulla lingua, a chi non la digeriva, non ho mai saputo quanto fosse buona e da fare in mille modi la melanzana.
Forse con questa ricetta mi direte “Ah, ha scoperta l’acqua calda” ma io la adoro e la preparo spessissimo. Ho aggiunto una variante alla classica che si trova nei siti di cucina
Oggi preparerò
RIGATONI ALLE MELANZANE
Occorrente per due persone:
250 g. di rigatoni
una mozzarella
una melanzana
un po’ di passata di pomodoro
tanto rosmarino
olio Redoro, sale e pepe q.b.

in una casseruola si mette a rosolare la melanzana tagliata a dadini. 


Dopo circa due minuti, si aggiunge tanto rosmarino, sale e pepe e si gira un po’ il composto. Alla fine si aggiungono cinque cucchiai di passata di pomodoro e si lascia cuocere per 20 minuti.

Nel frattempo si taglia la mozzarella a dadini e si lessa la pasta. La pasta che ho usato è RIGATONI SEMOLA“CAPPELLI” di Tradizioni Padane perché, grazie alla caratteristica rigatura che trattiene il condimento su tutta la superficie interna ed esterna, permette di gustare al meglio il sugo



Quando il sughetto sarà pronto, si aggiunge la pasta scolata, la mozzarella e si amalgama il tutto per mezzo minuto. Et voilà, il piatto è pronto.


  
Alla prossima


5 commenti:

  1. grazie per ricetta tesoro che buona pasta fatta cosi

    RispondiElimina
  2. Sicuramente da rifare visto che mi hanno vivamente consigliato la pasta integrale ! Grazie mille per la ricetta adoro le melanzane mmmmmmm :)

    RispondiElimina
  3. Adoro questa pasta,Buona e salutare.

    RispondiElimina
  4. Adoro questa pasta,Buona e salutare.

    RispondiElimina
  5. Con tutta questa pasta mi fai venire fame. Dovrei vergognarmi di me visto l'orario, ma a cena mi sono data ad una pastina veloce, quindi usiamolo pure come alibi accettabile.

    Tradizioni padane, poi chi più di me ama la Padania? Eh già...

    RispondiElimina