lunedì 16 novembre 2015

Collaborazione con BIOMED (2^ parte)



Oggi vorrei continuare a parlarvi di un altro fantastico prodotto che ho avuto la fortuna di provare grazie a Biomed.
Il primo articolo che riguardava il siero FORGET YOUR AGE lo trovate QUI
Ora vorrei presentarvi 
FORGET YOUR AGE CREMA VISO

Sto apprendendo tante cose in questi mesi che nemmeno immaginate. Prima mi bastava che il colore di un barattolo mi colpisse in modo particolare per prendere una crema da uno scaffale di un supermercato. Non facevo caso a cosa contenesse e soprattutto se fosse utile e non dannosa alla mia pelle. Ora, grazie alle recensioni ho la possibilità di informarmi e di saperne di più. In questi mesi ho appreso tante ma tante cose ed una di esse è che le cellule della pelle muoiono e vengono sostituite da nuove ogni 21 giorni. Questo è possibile grazie alle cellule staminali, che con l’avanzare degli anni, lo stress e le aggressioni esterne, invecchiano e perdono la loro vitalità e la capacità di dividersi, rendendo più lento il processo di rinnovamento cellulare della pelle. Purtroppo iniziano a comparire le rughe e diventano sempre più profonde.
L’ingrediente innovativo di questo prodotto è la Phycojuvenine, un’estratto di laminaria digitata, un’alga bruna, che è in grado di far ringiovanire le cellule staminali adulte. Ha una triplice azione:
-       rinvigorisce le cellule staminali in fase di invecchiamento;
-       protegge le stesse dall’invecchiamento;
-       ringiovanisce i fibroblasti e stimola la produzione di collagene.


Oltre alla Phycojuvenine attiva, questa crema contiene Burro di Karité, Olio di Argan, Olio di Avocado e Aloe Vera per idratare la pelle e l’olio di semi di cotone per far aumentare il processo di rinnovamento delle cellule, oltre ad essere un buon antiossidante.
Detto ciò ed applicata la crema due volte al giorno sul viso e sul décolleté posso dirvi di sentire la pelle più tonica, più  liscia, più vellulata. 


Voi penserete che tanto sono queste le parole che di solito si usano per descrivere la pelle dopo l’uso di una crema ma vi posso garantire che è proprio una bella sensazione e non sto esagerando. Ovviamente non ha eliminato del tutto le mie rughette da quarantacinquenne ma le ha sensibilmente ridotte. Non volevo il miracolo; volevo solo un po’ di tonicità e posso dire di averla ottenuta con FORGET YOUR AGE CREMA VISO


Vi invito nuovamente a visitare la loro pagina FACEBOOK, ad andare a visionare il loro SITO  e a digitare Efarma.it, se siete già sicuri di voler acquistare qualcosa.
Vi rimando a giovedì per la prossima recensione e vi parlerò del “Peeling enzimatico con estratti di papaya e ananas”

5 commenti:

  1. sembrano ottimi prodotti da provare,grazie tesoro per bellissima dettagliata recensione bravissima

    RispondiElimina
  2. Non so di quale rughette parli nei tuoi articoli, ma due sono i possibili scenari: le creme che ci presenti funzionano alla perfezione, oppure è il fattore DNA.

    Conoscendo te e appurando la qualità dell'azienda Biomed direi che le due opzioni sopracitate vanno a braccetto di pari passo!

    RispondiElimina
  3. Curiosissima di conoscere il tuo parere in merito al peeling enzimatica con estratti di papaia ed ananas,nel frattempo vado a curiosare nel sito e perché no,ad ordinare questa cremina che da quel che leggo è ottima

    RispondiElimina
  4. Purtroppo a causa dello stress le prime rughette iniziano a far capolino e devo decidermi ad acquistare una crema che le attenui un po' prima che diventino davvero troppo marcate. Credo proprio che valuterò un acquisto, vado a curiosare subito sul sito.

    RispondiElimina
  5. Eccomi, ho sbirciato sul tuo blog e per una come me che spesso prima di fare acquisti cerca recensioni mi hai colpito, il tuo modo di recensire senza "fronzoli" in modo chiaro ma molto piacevole e fantastico. Ora sono un membro del tuo blog anche io :) a presto

    RispondiElimina