mercoledì 25 novembre 2015

Collaborazione con BIOMED (3^ parte)



Riprendo a parlarvi dei buonissimi prodotti ricevuti da Biomed. Dopo avervi presentato il
siero antirughe ringiovanente QUI e Forget your age crema viso QUI oggi vi parlerò della
 

MASCHERA PURE DETOX (PURE ENGIFTUNG)


Sulla confezione c’è scritto schiarente e disintossicante ma è molto di più secondo me. L’ingrediente attivo di questa maschera è il PURISOFT. L’albero della vita o albero dei miracoli (La Moringa oleifera o l’albero del rafano) è una pianta nativa dell’India e fornisce la base per l’ingrediente Purisoft. Viene considerato l’albero dei miracoli perché quasi tutte le sue parti possono essere utilizzate nella farmacologia e per l’alimentazione. Purisoft protegge le cellule cutanee contro i fattori di stress ambientale e disintossica e pulisce la pelle attraverso l’eliminazione di particelle contaminate. 



Questa maschera oltre ad avere il Purisoft, contiene anche Caolino e Fango al cacao e purifica e protegge  la pelle, in particolare quella grassa.

Svolge 4 funzioni in 1

-    E’ disintossicante - grazie al Purisoft disintossica la pelle dai fattori di stress a dai radicali liberi

-     Opacizzante – Grazie al Caolino e argilla al cacao assorbono l’olio in eccesso per ridare al viso un effetto meno lucido

-      Antiossidante . grazie alla vitamina E che agisce contro i radicali liberi

-      Idratante – grazie all’Aloe vera che come ormai sappiamo ha potere lenitivo e idratante.



Si applica una o due volte al giorno, in maniera abbondante, sulla pelle del viso e del collo e si lascia agire per 5 minuti. Successivamente si sciacqua con acqua tiepida.

Ho trovato questa maschera fenomenale. Tutti e cinque i prodotti ricevuti da Biomed sono ottimi ma questo, assieme al siero, ridonano vita alla pelle. La sento più morbida, più vellutata ed avendo la pelle grassa ho potuto appurare il fatto che non la sento più unta.

Voto 10 e lode

Prezzo € 14,99



PEEL ME UP (PEEL MICH)


Si applica una o due volte alla settimana, sempre in maniera abbondante, sul viso, collo e décolleté e si lascia agire per 5 minuti. Si sciacqua con abbondante acqua tiepida. Dopo questo procedimento avremo la pelle come una pesca! 


Peeling enzimatico alla papaya e agli estratti di ananas esercita 4 funzioni in 1

-          E’ esfoliante e riesce a rimuovere l’eccesso di sebo;

-          Aumenta la sintesi del collagene

-          Migliora il metabolismo

-          Stimola il rinnovo cellulare.


Voto 10/10

Prezzo € 14,99



Ultimo ma non per importanza è

CHIN UP (KOPF HOCH)


È una crema che contiene un ingrediente attivo testato clinicamente; l’Argatensyl, una proteina estratta dai frutti di Argan. L’olio di Argan è antiossidante e unito al burro di karitè e all’aloe vera rendono la pelle più liscia e nutrita. Chin Up aumenta l’elasticità della pelle, rassoda il tessuto,test clinici dimostrano che dopo un mese di trattamento riduce leggermente le linee e le rughe.



Si applica due volte al giorno, sia sul viso che sul décolleté e si massaggia fino al totale assorbimento.

A questa crema do un 9 e mezzo. Perché? Perché anche in dosi ridotte al minimo ci vuole un po’ di tempo prima che si spalmi completamente e perciò il difetto è che non si assorbe facilmente e velocemente. Per il risultato che da invece un bel 10 tondo. La pelle liscia, da adolescente… magari, ma devo ammettere che la sento veramente più vellutata.



Costo € 19,99

E con questa ultima crema ho finito di parlarvi dei prodotti Biomed, prodotti che io ho trovato veramente magnifici e, non mi nascondo, sono sicura che continuerò a comperare perché li ho trovati eccellenti.

Ringrazio perciò Biomed, nella persona di Arianna, per avermeli fatti provare e conoscere  e vi invito ad andare a vedere il loro sito, pieno di altri interessanti prodotti.
PAGINA FACEBOOK
EFARMA.IT se volete acquistare 

6 commenti:

  1. Sembrano ottimi prodotti ,peccato che non posso permettere di comprare,grazie mille per ottima e dettagliata recensione

    RispondiElimina
  2. Recensione da 10 e lode.
    Mi è piaciuta soprattutto la parte sulla Moringa Oleifera. É conosciuta anche come la pianta dei miracoli e in Africa assume una tipologia tutta sua, in particolar modo in Etiopia. Definita il "supermercato della natura", grazie alle bevande energetiche che si producono, creme e cosmetici per l'appunto e i valori nutrizionali... beh, basta compararli per vedere le stelle.

    Sono molto prone all'acquisto ora. Dove c'è lo zampino della Moringa seguo con piacere ;).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alba, grazie di cuore! Mi informo sempre tanto e ti dirò che certe volte vengo a sapere talmente tante cose che mi incuriosiscono che poi ho voglia di saperne sempre di più. Sulla Moringa Oleifera ho letto tanto ma ho evitato di scrivere tutto ciò che ho appreso per paura di annoiare le lettrici senza sapere che c'è chi come te invece apprezza e mi da e lode :) Sei un angelo

      Elimina
  3. Non li ho mai provati ma sembrano davvero buoni.

    RispondiElimina
  4. Indubbiamente la prima fa al caso mio, le prime rughette dovute allo stress iniziano a far capolino!

    RispondiElimina