martedì 23 febbraio 2016

LA CARMELA - CONSERVE ALIMENTARI



È la prima volta che nel mio blog ospito un’azienda di conserve alimentari e ringrazio davvero tanto

per avermelo permesso. Si tratta di un’industria, la F.lli D’Acunzi S.r.l, sita in Campania, in provincia di Salerno e che dal 1958 si dedica alla trasformazione di prodotti agricoli in conserve alimentari.
L’azienda si avvale di moderni macchinari garantendo in questo modo prodotti di qualità ed in grande quantità.
Ho avuto il piacere di poter provare tre tipi di pomodoro in scatola
      4 Pomodori pelati interi

      4 Pomodori a cubetti

      4 Pomodorini di collina

Devo subito fare una precisazione. Sono leggermente intollerante all’acidità del pomodoro. Mi provoca irritazione in tutto il corpo e rossori localizzati soprattutto sul viso. E quanto è più alta la concentrazione di pomodoro tanto avverto i sintomi. Riesco a capire se un prodotto in scatola o in bottiglia contente pomodoro è buono oppure no proprio dagli effetti che ha su di me. Altresì riesco a limitare i “danni” aggiungendo un po’ di zucchero per ridimensionare l’acidità. Per farvi capire che questo prodotto è buono vorrei subito anticiparvi che ho dovuto aggiungere lo zucchero. Questo per me significa che c’è una grande quantità di pomodoro e non è stato aggiunta una dose eccessiva di acqua perciò già per questo per me è un prodotto da 10 e lode. 

Ho potuto assaporarne il gusto che è molto intenso. Con i pomodori pelati a cubetti ho fatto il piatto preferito di mio marito. La salsiccia passata nella farina. Ormai chi segue la mia pagina facebook sa di che cosa parlo. 


Si passa la salsiccia nella farina e le si fa cuocere nell’impasto farina/olio per rendere il sughetto più denso. 


A piacere si può sfumare con un po’ di vino rosso. Si aggiungono i pomodorini a pezzetti e si lascia cuocere per 30 minuti circa. A quel punto si decide se utilizzare il sugo per condire la pasta oppure unire una scatola di fagioli cannellini (o ancora più gustosi i borlotti) e si cuoce tutto per altri 30 minuti. 


Una pietanza che piace tanto a mia figlia sono le patate. Le mangia in tutti i modi. Le ho cucinate usando i pomodorini di collina. 


Si mettono a far rosolare le patate in un po’ di olio e aromi a piacere (solitamente vario dalla salvia all'alloro) sale e poi si aggiungono i pomodorini e acqua a sufficienza da coprire il tutto e si lascia cuocere per 35/40 minuti circa.

I pomodori pelati interi li ho usati per fare un semplice sugo. Mi è servito per cucinare la pasta al forno. Ho voluto provare i Cicatelli di EAT PUGLIA WIN 6 FOOD


Per questa ricetta servono carote, sedano e cipolla per fare i sugo, pasta, ricotta (circa 200 gr per 4 persone) pomodori pelati, formaggio parmigiano.
Si prepara il sugo e si lascia cuocere per 30/35 minuti. Nel frattempo si cuoce la pasta a ¾ del tempo di cottura indicato sulla confezione. Si porta il forno a 200 gradi e si mescola in una ciotola la ricotta con il sugo. 


In una pirofila si versa la pasta scolata e si condisce con il composto ricotta/sugo. Si aggiunge abbondante formaggio e si inforna per circa 8/10 minuti.



Ho intenzione di cucinare tanto altro con questi fantastici prodotti ma intanto vi invito ad andare sul loro sito D'ACUNZI INDUSTRIA CONSERVE ALIMENTARI e a seguirli sulla loro pagina FACEBOOK.
Ringrazio tanto l’Azienda per avermi dato la possibilità di provare i loro prodotti e vi rimando alla prossima ricetta.

15 commenti:

  1. Abbiamo una cuoca anche qui. Mi sembra un ottimo prodotto tu dai 10 e lode :) la Carmela dovró farlo vedere a mia mamma :)

    RispondiElimina
  2. Ma quante ricette gustose...! Cmq posso confermare, ottimo pomodoro. Dovrò provare le salsicce come le fai tu...!

    RispondiElimina
  3. Da come li descrivi mi sembrano ottimi questi pelati, l'ultima ricetta mi ispira molto, passerò sicuramente a copiarla, se poi ci aggiungo i prodotti La Carmela credo che sarà un successo :)

    RispondiElimina
  4. Mamma che delizia...da leccarsi i baffi per la bonta!!!

    RispondiElimina
  5. Sei stupenda tesorino presentazione ottima di prodotti ,bravissima come sempre <3 mi fatto venire fame con questi delizie ;)

    RispondiElimina
  6. usi te stessa come parametro! sei uno spettacolo! Una vera tester! ^_^ ma quando ci inviti tutte a cena? io ho di nuovo fame!! :k

    RispondiElimina
  7. Io profitto che mio marito sta guardando calcio e Juventus la sua squadra...gli ho rubato i tel...mi dispiacerebbe di non leggere le tue recensioni...Ma che bei piatti..ho fame.Ognuno di voi ha un gusto diverso,gustose le ricette con i pelati

    RispondiElimina
  8. Io profitto che mio marito sta guardando calcio e Juventus la sua squadra...gli ho rubato i tel...mi dispiacerebbe di non leggere le tue recensioni...Ma che bei piatti..ho fame.Ognuno di voi ha un gusto diverso,gustose le ricette con i pelati

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo i prodotti La Carmela e anche solo a vedere il barattolo mi fa' pensare a qualcosa di buono,di genuino...

    RispondiElimina
  10. Queste ricette devono essere davvero deliziose, complimenti!
    Ottimi prodotti, ho avuto modo di provarli e devo dire che si distinguono dalle altre passate e polpe.

    RispondiElimina
  11. Una sicurezza in più per chi, come me, soffre di acidità, non ti dico quante salse ho cambiato negli anni perché, nonostante l'aggiunta di zucchero in pochi casi ho risolto il mio problema!!! Ammetto di non aver ancora provato le salsicce alla Romy, ma rimedierò presto.

    RispondiElimina
  12. Prodotto provato ed è stato molto gratificante.. mentre leggevo cercavo di sentire l'odore di queste pietanze.

    RispondiElimina
  13. Prodotto provato ed è stato molto gratificante.. mentre leggevo cercavo di sentire l'odore di queste pietanze.

    RispondiElimina
  14. WAW CHE BUONI POI ANCHE LE I PIATTI TI FANO VENIRE LA FAME E DIRE ADII ALLA DIETA BRAVISSIMA ANCHE ALLA AZIENDA PER QUESTE CONSERVE

    RispondiElimina
  15. Mi viene l'acquolina in bocca! Mangerei volentieri una porzione di pasta al forno! :D

    RispondiElimina