venerdì 24 febbraio 2017

ALIA SKIN CARE - COSMETICI NATURALI MADE IN TRAPANI



Una giovane dottoressa, due lauree, una in Scienze e Tecnologie dei Prodotti Cosmetici ed Erboristici ed una in Farmacia, un lavoro nel settore farmaceutico, una vasta conoscenza di piante ed estratti vegetali, tenacia, voglia di affermarsi nel mondo imprenditoriale, forza di trasformare un sogno in realtà, pieno rispetto dell’ambiente, tanta preparazione, tanta conoscenza, tanto desiderio di aiutare gli altri con cosmetici di qualità… questa volta non inizio con la storia dell’Azienda ma con chi l’ha desiderata, studiata e fatta nascere. Questa volta parto dalla persona, dai desideri, dall’attaccamento alla propria terra, alle proprie radici, parto da una donna che ha voluto coniugare l’antica arte della pittura su maiolica (raffigurate nelle confezioni), tipiche della terra in cui vive, la Sicilia, alla moderna e attenta ricerca di materie prime per arrivare ad un prodotto finito che non contenga parabeni, siliconi, PEG e non sia derivato di animali. 


Ecco, io parto dalla dottoressa Debora Pollina, una grande donna con un grande obiettivo; quello di allargare la sua produzione e di integrare 2 altri prodotti ai 4 già in commercio. Sono partita da una donna che mi ha dato tante risposte e che ho ammirato fin dalla prima parola scambiata per telefono. Perché è di esempi di donne simili che abbiamo bisogno. 

Ed arriviamo ora ai prodotti che ha ideato. Si trovano sul sito Alia Skin Care e sono quattro




BAGNO CREMA NUTRIENTE VISO E CORPO
CREMA VISO ANTI AGE
OLIO CORPO EMOLLIENTE
SHAMPOO ULTRA DELICATO

Oggi vi parlerò dell’olio e dello shampoo che ho ampiamente testato. Per le creme mi prendo un altro po’ di tempo per avere un’idea più precisa. 



So che forse a voi potrà non interessare e potrebbe anche bastarvi la descrizione che si trova sul sito ma la prima cosa che si nota appena si apre la confezione è il profumo. Forte, deciso, coinvolgente. Sono stata tre volte in Sicilia e vi posso assicurare che sono i profumi tipici di quella terra. Gelsomino e arancio dolce che mischiati danno una fragranza caratteristica a questo olio. Olio che di olio ha solo il nome :) Già perché, nonostante abbia l’aspetto del classico olio da corpo poi, sull’epidermide, si assorbe facilmente e non lascia la pelle unta. Basta una piccola quantità per avere la pelle morbida e delicata. 


Contiene oli vegetali 100% puri, naturali e attivi che favoriscono la rigenerazione delle cellule contrastando naturalmente i segni dell’invecchiamento cutaneo.
È composto da olio di vinaccioli, olio di oliva, olio di mandorle dolci, olio di argan, olio di jojoba, tocoferolo (Vit.E), olio essenziale di arancio dolce e di gelsomin.
Vi interessa l’INCI? Io non credo si possa trovare nulla di più naturale…. Se mi sbaglio correggetemi pure Vitis vinifera seed oil ,Glycine soja oil ,Olea europaea fruit oil, Prunus amygdalus dulcis oil, Sesamum indicum oil, Tocopheryl acetate , Argania spinosa kernel oil, Rosmarinus officinalis oil, Citrus limon peel oil, Jasminum officinale oil, Citrus nobilis oil, Citrus aurantium dulcis peel oil, Hexyl cinnamal, Citral, Anise alcohol, Limonene, Benzyl alcohol, Parfum.


Le mie impressioni sono più che positive. Il costo è di € 16,65 per 200 ml di prodotto



Quando al telefono Debora mi ha anticipato i prodotti che avrei ricevuto ci siamo soffermate molto sullo shampoo. Né mio marito né io abbiamo particolari problemi, ora però è mia figlia ad averne e la prima cosa che mi ha detto è che sono adatti anche ai bambini. Martina aveva la cute desquamata e piena di forfora e non sono riuscita a risolvere con nessuno shampoo acquistato in questi mesi. Con entusiasmo abbiamo provato la prima volta ed i risultati non sono stati grandiosi. Abbiamo rilavato i capelli dopo tre giorni ed abbiamo notato qualche miglioramento. Il flacone non ci ha permesso di lavare i capelli 5 volte ma la terza e la quarta ci sono bastati per capire che è un ottimo shampoo. Indicato per coloro che hanno i capelli grassi è, allo stesso tempo adatto a chi ha la cute sensibile. 


È ricco di olio di oliva, succo puro di aloe, pantenolo, estratto di calendula, estratto di camomilla, olio essenziale di limone.
Per chi ama conoscere l’INCI: Aqua, Sodium lauroyl sarcosinate, Cocamidopropyl betaine, Lauryl glucoside, Glycerin, Sodium PCA, Aloe barbadensis leaf juice, Chamomilla recutita flower extract , Sodium lauroyl glutamate, Calendula officinalis flower extract, Panthenol, Olea europaea fruit oil, Cetearyl alcohol, Tetrasodium glutamate diacetate, Decyl glucoside, Diglycerin, Limonene, Polyglyceryl-4 caprylate, , Citric acid, Hexyl cinnamal, Citrus limon peel oil, Benzyl salicylate, Linalool, Distearoylethyl hydroxyethylmonium methosulfate, Potassium hydroxide, Parfum, Sodium benzoate, Potassium sorbate


E’ un prodotto che acquisterò poiché, rispetto ad altri presi in farmacia dal costo superiore, mi ha soddisfatto ampiamente. Il prezzo è di € 11.25 per 200 ml.

Ho ancora tanto da dire su quest’azienda, sul significato del nome, sulle etichette delle confezioni e sugli altri due prodotti ma rimando tutto alla prossima settimana. Intanto vi invito a visionare il sito ALIA SKIN CARE e a mettere un bel like alla pagina FACEBOOK.



Vi auguro un sereno week end

mercoledì 15 febbraio 2017

CHEERZ - STAMPA LE TUE FOTO



Quanto ci piace avere a portata di “occhi” i nostri ricordi? A me tanto, tant’è che con la mia stampante da quattro soldi stampo spesso le immagini che ci ricordano qualche evento importante, mia figlia e la sua crescita, le ricorrenze in famiglia e tanto altro e li “attacco” sul frigorifero con lo scotch. Poi, inevitabilmente, dopo qualche settimana, la carta si rovina o l’inchiostro si sbiadisce e devo buttare via tutto. Ho voluto provare


È un sito che si occupa di stampa digitale di foto in vari formati.  Ci permette di personalizzare fotolibri, segnalibri, cornici, poster e calendari con le nostre foto preferite. Possiamo avere anche la possibilità di scaricare l’applicazione per smartphone e di inviare le foto direttamente da cellulare. Ecco come si presenta la home di Cheerz


Io ho ordinato 9 calamite con le foto che ci piacciono di più. Ho fatto scegliere ai membri della mia famiglia le foto preferite, le ho precedentemente modificate ritagliandole in formato quadrato e le ho caricate nell’apposita sezione 



E prima di inserirle nel carrello, il programma mi ha fatto vedere un’anteprima delle calamite che avrei ricevuto a casa.


Ed eccole qui. 


Con due calamite in omaggio




Perfette… ottima stampa, dettagli e sagomatura eccellenti e sempre a portata di mano (o di occhio come ho scritto all’inizio)







Volevo farvi sapere che utilizzando il codice ROMLOFD avrete lo sconto di € 5,00 sul primo ordine di minimo € 10,00... Andate a dare uno sguardo e sono sicura non ve ne pentirete


venerdì 10 febbraio 2017

SILWAX - IL PRIMO ANTIFURTO PER BORSETTA



Sono stata derubata una sola volta in vita mia. All’epoca abitavo a Rimini e guardavo una bancarella del mercato. Una signora mi toccò il braccio e mi disse di aver notato la mia borsa aperta. Il primo impulso fu quello di piangere; avevo già intuito che il portafoglio non l’avrei trovato tra le cianfrusaglie nella borsa. Infatti, non c’era e con lui erano spariti i soldi e tutti i miei documenti. La rabbia era per quello… file e code per rifare tutto, carta d’identità, patente, codice fiscale, ecc. Da quell’esperienza ho avuto sempre l’accortezza di tenere ben salda la borsa o lo zainetto ma, si sa, è più facile a dirsi che a farlo. Quando poi si hanno anche bambini piccoli da seguire, ci capita di lasciare tutto incustodito con la speranza di ritrovare le nostre borse lì dove le avevamo lasciate. Ora però non avremo più questo problema… Ora c’è



Si tratta di prodotti contro i furti che, oltre ad essere utilissimi, sono anche semplici da usare e belli da vedere. Ecco a voi un esempio


Si tratta di lucchetti e di pochette... ma ora vi spiego meglio

Il lucchetto 

ha una forma ovale, ha un cavo retrattile (lunghezza massimo 78 cm) ed una combinazione. 


Al momento dell’acquisto i tre numeri sono posizionati sullo 000 ed attraverso il foglietto illustrativo molto dettagliato, si hanno le nozioni per cambiare la combinazione.   


Una volta modificata la combinazione si potrà posizionare il lucchetto tra la borsa ed una sedia o un carrello della spesa oppure in una delle situazioni qui di seguito e ci si può dedicare ad altro senza preoccupazioni.





I colori disponibili sono i seguenti



La pochette è veramente bella! 


È in tessuto resistente ed ha una catena che termina con un lucchetto a combinazione; un altro anello è sul tirante della zip. 


Come si utilizza? In pratica si arrotola la catena intorno al manico della borsa e si blocca con il lucchetto. Se il ladro mette le mani nella borsa non può né tirare fuori la pochette, né aprirla. 



In questo modo sono salvi documenti, cellulare, chiavi e qualsiasi oggetto vogliate metterci dentro.

Credo di avervi presentato un prodotto davvero utile e sicuro. Per chi volesse saperne di più lascio il link del sito e della pagina Facebook e ringrazio tanto Silvia per la bella collaborazione

venerdì 3 febbraio 2017

TAG: 100 DOMANDE SU DI ME



Sono andata a salutare un blog amico (La mamma di Sophia) e, come ultimo post, vedo questo bel tag. 


Nonostante sia una vecchietta e certe cose vanno fatte forse quando si è più giovani, ho pensato che fosse comunque un modo per farmi conoscere ancora di più e, di getto, ho risposto alle 100 domande…

1. Nome?
Romina
2. Soprannome?
La bella addormentata nel bosco. Ormai il mio compagno mi chiama così visto che ho sempre la testa fra le nuvole e sono l’ultima a capire realmente le persone. Do sempre molta fiducia ed alcune volte so che non dovrei
3. Numero di candeline sull'ultima torta di compleanno?
Sigh, sigh, sob, sob.... 46
4. Data in cui spegni le candeline?
3 settembre
5. Luogo di nascita?
Svizzera
6. Colore degli occhi?
castani
7. Colore dei capelli?
Castani
8. Altezza?
1,63
9. Peso?
Ehm, è proprio necessario? Mi avvalgo della facoltà di non rispondere! Vabbè, lo ammetto; in questi ultimi mesi sono ingrassata fino ad arrivare a 63 kg
L
10. Taglia di abbigliamento?
44
11. Numero di scarpe?
38
12. Fumi?
sì… ma forse forse, dopo 30 anni quest’anno smetterò
13. Hai piercing?
no
14. Hai tatuaggi?
no
15. Hai animali domestici?
se le tartarughe possono ritenersi tali ne ho due
16. Il tuo animale preferito?
il delfino
17. Cosa ti piace di te?
Fisicamente le labbra
Caratterialmente il buonsenso
18. Cosa non ti piace di te?
Fisicamente gli occhi. Prima erano bellissimi e grandi; dopo l’operazione…. Sigh sigh non lo sono più.
Caratterialmente la mancanza di autoironia
19. Sei fidanzata?
Convivente da 9 anni
20. Vuoi sposarti?
Sinceramente non è la mia massima aspirazione
21. Hai figli?
Sì, una bimba di nome Martina che ha quasi 8 anni
22. Citazione?
Gli amici sono quelli che ti aiutano a rialzarti, quando le altre persone neanche sapevano che eri caduto.
23. Frase che dici più spesso?
Se sfollo son cavoli amari! (soprattutto quando Martina non ne vuol sapere di stare ferma e zitta durante i compiti)
24. Sei mai stata depressa?
Depressione come malattia, fortunatamente no ma sono capitati periodi in cui non mi andava nemmeno di uscire pur di non vedere nessuno
25. Di cosa hai paura?
Di rimanere senza l’affetto delle persone care
26. L'ultima volta che hai pianto?
L’altro giorno, guardandomi allo specchio
27. A che età il primo bacio?
A 14 anni
28. A che età la prima volta?
A 21 anni
29. "La vita é un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio"?
I sogni aiutano a vivere meglio...
30. "Sogno o son desta"?
Come dicevo prima, ripensando alla bella addormentata, sogno sempre…
31. Ti sei mai ubriacata?
Una sola volta, di San Martino, ma ero a casa mia ed ero al sicuro. Volevo sapere cosa si prova. Mai più!
32. Sei mai stata arrestata?
Fino ad ora no!
33. Sei mai stata tradita?
Credo di sì
34. Hai mai tradito?
No, non ammetto il tradimento. Se mi innamoro di qualcun altro mentre sto con uno, preferisco prima lasciarlo e poi iniziare una nuova relazione
35. La prima cosa che guardi in un uomo?
Gli occhi
36. Tre qualità che cerchi in un uomo?
Umorismo, intelligenza e maturità
37. Alto o basso?
Il giusto
38. Biondo o moro?
Indifferente
39. Più giovane o più vecchio?
Il mio compagno è 48 giorni più piccolo di me… ma comunque, se ci faccio caso ho sempre scelto fidanzati più piccoli
40. Tre colori che ti piacciono?
Blu, turchese e rosso
41. Tre numeri che ti piacciono?
3, 9, 70
42. Canzone preferita?
“Io vivrò” degli O.r.o.
43. Film preferito?
L’ultimo dei Mohicani di Michael Mann
44. Cartone animato preferito?
Mia and me
45. Programma televisivo preferito?
ehm…. Non ho programmi televisivi preferiti. Non guardo molto la tv tranne qualche serie televisiva
46. Libro preferito?
“Il signore degli anelli” di John Ronald Reuel Tolkien
47. Social network preferito?
Era facebook, ora Instagram
48. Quante persone tra i tuoi amici di Facebook conosci realmente?
Il 45%
49. Sai cucinare?
No, ma nessuno si è mai lamentato e mi fanno comunque i complimenti
50. Dolce o salato?
Salato
51. Cibo preferito?
La pasta, in tutti i modi
52. Vino bianco o vino rosso?
Rosato
53. Caffé normale o macchiato?
Macchiato
54. Con lo zucchero o senza?
Senza
55. Cioccolato al latte o fondente?
Al latte
56. A che ora vai a dormire?
Dipende… se ce la faccio anche all’una, le due, in modo da poter scrivere in santa pace
57. Il primo pensiero appena ti svegli?
Quando iniziano le vacanze?
58. L'ultimo pensiero prima di addormentarti?
…. Anche oggi è andato tutto bene!
59. Credi in te stessa?
Molto poco purtroppo!
60. Nei miracoli?
No, assolutamente no!
61. Nel destino?
Al caso….
62. Nell'amore a prima vista?
No
63. Nel vero amore?
Sì, sicuramente
64. Cosa odi?
La mancanza di rispetto
65. Chi non sopporti?
Chi, quando sto a casa loro, mangia il gelato nella confezione oppure beve dalla bottiglia. Mi fa letteralmente schifo
66. La cosa più bella del mondo?
Lo sguardo di Martina
67. Estate o inverno?
Estate… ritorno alla vita
68. Mare o montagna?
Mare
69. La prima vacanza con la famiglia?
A Matera, sei anni fa
70. La prima vacanza da sola?
A Rimini con le amiche. Bei ricordi!
71. Primo sport praticato?
Nessuno, sono pantofolaia
72. Sport preferito da praticare?
Nessunoooooooooo
73. Sport preferito da guardare?
Tennis
74. Sai  chiedere scusa?
Difficile ma lo faccio sempre
75. Sai stare sola?
Sì, certo, ci sono abituata
76. Sei permalosa?
Tanto ma tanto, tanto
77. Sei puntuale?
E’ una mia caratteristica
78. In te prevale sentimento o ragione?
Ragione, sì, spesso
79. Essere o apparire?
Essere, indubbiamente
80. Salute o denaro?
SALUTE!!!
81. A cosa non rinunceresti mai?
Ad essere sempre me stessa
82. A cosa rinunceresti volentieri?
Ai dolci
83. Una cosa per la quale non riesci proprio ad aspettare?
Ad andare al Bingo quando capita l’occasione
84. Una cosa che ti auguri di cambiare nella tua vita?
La situazione economica
85. Scrivi con la mano destra o con la mano sinistra?
Con la mano destra
86. Sei di destra o di sinistra?
Grande delusione da entrambi le parti
87. La tua più grande passione?
Lo scrapbooking
88. Il sogno che non hai realizzato?
Andare al concerto dei Nightwish
89. Baci o abbracci?
Baci
90. L'ultima persona che hai baciato sulle labbra?
Il mio compagno
91. L'ultima persona che hai abbracciato?
Martina
92. L'ultima persona che hai chiamato al telefono?
La mamma di una compagna di classe di Martina
93. L'ultima persona con cui hai alzato la voce?
Mia madre
94. C'è una persona che vorresti avere lì con te adesso?
Una cara amica che ha dovuto raggiungere suo marito in Germania e che non vedo da tre anni
95. Il giorno più bello?
Il giorno in cui è nata Martina
96. Il giorno più brutto?
Il giorno in cui mia madre mi ha cacciata di casa
97. Cosa fai quando ti senti giù di morale?
Mi faccio dare un abbraccio da mia figlia
98. Sei felice?
Molto, con tutti i problemi che una coppia o una famiglia può avere, prima fra tutti quelli econmici, però mi ritengo fortunata e felice
99. Ti sei annoiata negli ultimi 20 minuti?
Assolutamente no!!!
100. Sei stata sincera?
Sì, in tutto e per tutto

Finitoooooooooooooo! Non credo che nessuno sia arrivato a leggere fino alla fine (avrete saltato dalla domanda 3 fino alla 97, ammettetelo!)

Se volete fare lo stesso, siete tutte taggate e fatemelo sapere così vengo a curiosare.
Io non ho avuto come al solito problemi a parlare di me e spero vi abbia fatto piacere.