mercoledì 29 marzo 2017

BILL'S WATCHES - OROLOGI GLAMOUR, COOL E FASHION



Amicheeeee, quali sono le mie passioni? Ok, tutte quelle che mi conoscono sanno che adoro borse, occhiali da sole e…. OROLOGI! Il fatto che io sia perennemente alla ricerca di modelli e colori sempre alla moda e diversi dal normale lo avete intuito vero? Beh questa volta sono proprio orgogliosa di poter indossare un orologio


E se vi dicessi che è anche un orologio svizzero? Il top dei top. Questa bellissima realtà nasce nel 2011 da tre giovani imprenditori di Losanna e da allora le collezioni si avvicendano l’un l’altra, presentandoci orologi sempre più accattivanti ed indicati a qualsiasi età, unisex, anticonformisti e fashion, nonchè alla portata di tutti grazie ai prezzi super economici.
Le collezioni sono sei, tutte colorate, con movimento giapponese e con cinturini intercambiabili. Possono cambiare gli stili, dal più classico a quello più giovanile ma rimangono pur sempre di tendenza. 


Io ho avuto la possibilità (e di questo ringrazio il gentilissimo Roberto) di ricevere un orologio con tre fasce intercambiabili. Fa parte della categoria Trend ed i colori e le fantasie sono davvero fantastiche. Ho avuto l’imbarazzo della scelta. Alla fine ho optato per qualcosa di classico e non mi trovo per nulla pentita. 



Il mio orologio è il “Pack14 : Dark Gold”. La confezione contiene il quadrante dorato e tre fascette in raso; una completamente nera e le rimanenti con fantasie e ghirigori dorati. 

 

 

Da notare che in fondo vi è stampato il marchio di Bill’s Watch; una sciccheria unica!





Non potete perdervi l’opportunità di utilizzare il codice PPC20 per usufruire dello sconto del 20% sul vostro acquisto.
Come al solito non mi resta altro che indicarvi il link del sito e consigliarvi un bella mezz'ora di tempo libero perchè sono sicura vi perderete girovagando tra le centinaia di offerte e possibilità

martedì 28 marzo 2017

TOSAVE - E-COMMERCE COMPLETO



È arrivata la tanto desiderata primavera e con essa la voglia di cambiare e “rinfrescare” il guardaroba. I maglioni, la lana vengono sostituiti con vestitini e cotone ed è per questo motivo che, imbattendomi in un sito molto ben fornito, ho avuto voglia di prendere qualcosa per me. Questo sito si chiama TOSAVE






Quando ho scelto ciò che in quel momento mi interessava era dicembre e mai avrei immaginato di doverli aspettare tre mesi. Un po’ per colpa del lungo viaggio, un po’ per colpa dell’ufficio postale del mio paese che in questo periodo ha scarso personale, sono riuscita ad avere tutti e tre prodotti, inviati in due buste, due settimane fa, una a distanza dell’altra di ben un mese. Se avessi saputo ciò avrei sicuramente scelto qualcosa di più estivo, da sfruttarlo per i prossimi mesi.

In ogni stagione dell’anno c’è comunque una vasta scelta ed ora, entrando nel sito, nel settore abbigliamento, si corre il rischio di avere gli occhi a cuoricino :)

Ecco a voi alcuni esempi






Io ho preso questo vestitino ed ero molto indecisa sul colore. 


Volevo osare l’arancione ma alla fine ho preso il classico nero. Quando è arrivato sono rimasta un po’ delusa poiché per essere un vestitino è troppo corto (rispetto alla foto) e per usarlo come maglioncino è invece troppo lungo e largo. 


Cercherò di modificarlo un po’, stringendolo ai fianchi o, come consigliato da un’amica, indosserò la cinta. Il suo costo è di $8,81 e lo trovate a questo LINK

Ciò che invece mi è piaciuto davvero tanto è questa collana. 


L’ho desiderata fin dal primo momento in cui l’ho vista. Andavo avanti cercando qualcosa di diverso ma poi alla fine lasciavo sempre aperta la finestra di internet su questa farfalla. 


Il suo prezzo è davvero ridicolo; solo $1, 43 ed il link è QUESTO

L’ultimo articolo che ho scelto è questo orologio. 


Mi affascinavano tantissimo le freccette ma non mi ero accorta che mancavano le lancette. C’è solamente quella dei secondi. 


Per capire l’orario bisogna guardare proprio le “frecce” azzurre. Quella esterna indica le ore e quella interna i minuti. Se vi dico il prezzo di questo orologio (funzionante e bellissimo) vi mettete a ridere. Solo $0,81 e questo è il LINK per acquistarlo


Andate a dare uno sguardo più approfondito e sono sicura non rimarrete deluse.

lunedì 27 marzo 2017

QUESOS RECORD - FORMAGGI SPAGNOLI



Oggi vi porto in Spagna! Nazione conosciuta per la Sagrada Familia, la Cattedrale dell’Immacolata Concezione, Plaza de Espana, del Parco Acquiatico Siam (che ho intenzione di visitare), per le famose tortillas, tapas con jamon serrano, sangria, gazpacho (che ho mangiato a Malaga e che ricordo con piacere), paella e churros. Ma è un Paese che sta iniziando a farsi conoscere anche per il buon formaggio. Una di questa Aziende in forte espansione è


di Gregorio Diaz Miguel ed è ubicato Alcázar de San Juan, nel centro geografico della regione di Castilla La Mancia. Di dedica alla produzione e commercializzazione di formaggio Manchego, formaggio di pecora, di capra e mucca, nonché di caffè
È del formaggio che vi parlerò in quanto ne ho 3 tipi diversi e nonostante li abbia ricevuti circa un mese e mezzo fa, guardando la data di scadenza, ho preferito gustarmeli piano piano.


Iniziamo con la crema DE QUESO MANCHEGO. È una crema spalmabile ed ero proprio indecisa su come utilizzarla visto che è indicata per tutto. 


Può essere semplicemente spalmata su una fetta di pane o può essere usata per preparazioni più complicate. La confezione è di 125 gr ed oltre ad averla potuta usare per condire riso e pancetta, ho potuto sentirne il gusto pieno del latte di pecora manchega quando ho preparato un piatto semplice. avendo a disposizione pane per tramezzino, crema di tonno e capperi e prosciutto l’ho usato per fare dei rotolini indicati per un apericena.


Niente di più delizioso!

Il formaggio Record Curado è ricavato con latte pastorizzato di mucca, capra e pecora. 


È indicato soprattutto per piatti freddi e antipasti ma può essere anche usato in tante preparazioni che richiedono cottura o forno. Dal gusto molto forte ma non fastidioso, l’ho voluto provare con dei piccoli “rustici”.
Vi dico cosa ho usato ed il procedimento? Mia figlia ne va matta!
Serve un rotolo di pasta sfoglia, besciamella, 1 zucchina, (ho utilizzato anche un uovo visto che avevo la dispensa piena e l’ho fatto sodo), un po’ di sugo di passata di pomodoro ed il formaggio Record


Dalla pasta sfoglia ricavare tanti cerchi con un bicchiere. Riporre sulla metà di esse un po’ di besciamella, 2/3 rondelle di zucchina (precedentemente sbollentata), l’uovo e tanto formaggio tagliato a dadini. 


Ricoprire ogni cerchio con un altro di pasta sfoglia, premere con le dita e successivamente con i rebbi della forchetta per farli aderire bene e spennellare con un uovo sbattuto.


Mettere in forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorati.
 

Mi rimane l’ultimo formaggio, quello di pecora, ma aspetto il ritorno di mio fratello (che lo adora) per preparare qualcos’ altro.
Per adesso vi lascio i link utili per conoscere gli altri prodotti caseari di questa bella Azienda e vi rimando a qualche settimana per l’ultima ricetta

venerdì 24 marzo 2017

ALIA SKIN CARE - COSMETICI NATURALI MADE IN TRAPANI (parte seconda)



Alto, sublime, elevato… è questo il significato di Alia… 


Sono andata alla ricerca del senso di queste parole e l’ho trovato! O forse dovrei dire che l’ho percepito, come spero di farlo comprendere anche a voi che mi leggete. Ho già anticipato qualcosa di questa azienda, della fantastica donna (Debora Pollina) che ha ideato i quattro prodotti che propone e della mia impressione su due di essi. Per chi si fosse persa la recensione il link è QUESTO.
Quando ho avuto modo di parlare al telefono con Debora, ho sentito nella sua voce e nella descrizione che faceva dei suoi prodotti, tanto amore per la sua terra, la Sicilia, più precisamente Trapani. Ogni prodotto è stato creato salvaguardando le tradizioni locali e l’autenticità del territorio. Sono le parole usate da Debora, parole che rimangono impresse poiché solo chi nutre un forte senso di appartenenza può agire nel rispetto di certe convinzioni. Tutti gli ingredienti sono naturali e sono reperibili a pochi km di distanza e controllati personalmente. Sono ingredienti tipici siciliani come le mandorle, il limone, le arance, i gelsomini e l’olio extravergine d’oliva che, per le loro singole caratteristiche, vengono sapientemente mischiati ed usati per i quattro prodotti. Il bagno crema, la crema viso, l’olio corpo e lo shampoo si contraddistinguono per l’alta concentrazione di principi attivi, caratteristica che dà il significato di Alia :) dove la purezza degli estratti vegetali, si unisce alla ricerca scientifica e alla tradizione dell’arte della pittura su maiolica.
A questo proposito, non me ne voglia la bravissima Giuliana Cordio, l’artista che ha realizzato le maioliche che poi, scansionate, sono diventate le etichette dei quattro prodotti (da notare che sono tutti e quattro differenti, in base al prodotto) ma devo far vedere assolutamente le sue ultime foto prese da Debora Pollina. 




Sono una ladra di immagini, lo so,  ma erano troppo belle per non farle ammirare anche a voi.
Ma ora veniamo agli ultimi due prodotti da presentare e che ho avuto il tempo di provare.
Si tratta della crema viso anti-age e del bagno crema nutriente viso e corpo.

La crema viso è arricchita con estratto di malva e acido ialuronico. 

La malva è ricca di mucillaggini che sono in grado di assimilare grandi quantità d’acqua dando forma così a un gel fluido che, come un film sottile, cede lentamente acqua allo strato cutaneo. L’estratto di malva ha perciò proprietà emollienti, ammorbidenti e protettive. L’acido ialuronico, ormai è risaputo, è una sostanza naturalmente presente nel nostro corpo. L’avanzare dell’età, però, tende a far diminuire la produzione di questo acido nel corpo causando così una minore produzione di collagene, che serve a sua volta a far rimanere la pelle elastica e morbida. L’unione di questi due elementi, assieme all’olio di argan e al succo puro di Aloe, permette alla nostra pelle di contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo e di rendere la pelle morbida e compatta. 


Un campioncino di crema mi è servita per tre applicazioni. Con cinque bustine ho avuto la possibilità di provare il prodotto per circa 15 giorni perciò mi sono fatta un’idea ben precisa. Ne basta veramente poco e quel poco rende il viso luminoso ma “non unto”. Si assorbe velocemente, tanto che lo si può usare anche come base trucco. Lo trovo particolarmente indicato per le pelli delicate e mature (come la mia) e vi confesso che ne sono rimasta entusiasta.
Il costo è di € 22,41 per 50 ml di prodotto


Per le interessate all’inci: Aqua, Cetearyl alcohol, Undecane, Glycine soja oil, Glyceryl stearate citrate, Caprylic/capric triglyceride, Glycerin, Tridecane, Simmondsia chinensis seed oil, Argania spinosa kernel oil (*da agricoltura Biologica), Butyrospermum parkii butter, Glyceryl oleate, Prunus amygdalus dulcis oil), Malva sylvestris leaf extrac, Aloe barbadensis leaf juice, Sodium hyaluronate, Tocopheryl acetate, Citrus aurantium amara flower,Citric acid, Hydroxyethylcellulose, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Phenoxyethanol.

Passiamo al bagno crema che, credetemi, è proprio riduttivo chiamarlo così :) 


Nato inizialmente come bagno crema per viso e corpo, è diventato poi anche ottimo per rimuovere il trucco.. A volte le clienti sono le migliori muse ispiratrici e con i loro suggerimenti aiutano i produttori di articoli cosmetici a migliorare sempre di più il prodotto. Dopo averlo provato anche in viso, alcune donne, amiche o clienti delle farmacie ove si vendeva il prodotto, hanno relazionato a Debora Pollina, il loro grado di soddisfazione e la possibilità di utilizzarlo anche come struccante… ma andiamo per gradi :)
Contiene olio extravergine di oliva e olio di mandorle dolci, estratto di calendula, olio di argan, succo puro di aloe (queste ultime provengono da agricoltura biologica); tutti ingredienti idratanti ed emollienti. 


L’olio di mandorle poi ha effetto elasticizzante, antinvecchiamento e antirughe. Lo si può anche applicare sotto gli occhi prima di andare a dormire; è infatti un buon rimedio contro le occhiaie. Provare per credere. Grazie a tutti questi ingredienti riesce, come dicevo prima, anche a detergere, struccare ed idratare al meglio la nostra pelle, rendendola pulita, morbida e vellutata. 
Il costo è di € 11,61 per 200 ml di prodotto


Inci: Aqua, Cocamidopropyl betaine, Glycerin, Lauryl glucoside, Cetearyl alcohol, Olea europaea fruit oil ,Prunus amygdalus dulcis oil , Stearic acid, Aloe barbadensis leaf juice*, Calendula officinalis flower extract , Argania spinosa kernel oil *, Prunus amygdalus dulcis fruit extract, Lactic acid, Caprylyl glycol, Phenethyl alcohol, Citric acid, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, , Potassium sorbate, Sodium benzoate, Parfum.

Prima di chiudere questa seconda parte di recensione vorrei ricordare a tutti che le formule sviluppate per tutti i prodotti Alia sono senza petrolati, parabeni, OGM, SLES/SLE, siliconi e derivati animali. Fidatevi :)


Vi rimetto i link del sito e della pagina Facebook e vi auguro una buona giornata

Piccola “postilla” informatica o P.S.
Contraddicendo le parole di Giuseppe Tomasi di Lampedusa che ne “il Gattopardo” parla in questo modo dei siciliani “In Sicilia non importa far male o far bene: il peccato che noi siciliani non perdoniamo mai è semplicemente quello di ‘fare’. Siamo vecchi, Chevalley, vecchissimi. Sono venticinque secoli almeno che portiamo sulle spalle il peso di magnifiche civiltà eterogenee, tutte venute da fuori, nessuna germogliata da noi stessi, nessuna a cui noi abbiamo dato il ‘la’; noi siamo dei bianchi quanto lo è lei Chevalley, e quanto la regina d’Inghilterra; eppure da duemilacinquecento anni siamo colonia. Non lo dico per lagnarmi: è colpa nostra. Ma siamo stanchi e svuotati lo stesso.” mi sento di affermare che dal 1800 le cose sono veramente cambiate! Mi sento di dire che la voglia di fare, di emergere, di non dire “grazie” a nessuno, la tenacia, lo studio, l’attaccamento alla propria Terra, la sperimentazione di nuove tecnologie portano le nuove generazioni a creare e a produrre prodotti di elevata qualità. Debora è una di queste persone e, per chi non credesse alla mia parola e a quello che ho scritto nel mio post precedente, ho fatto l’ordine di due shampoo perché quando i prodotti sono validi non bisogna lasciarseli sfuggire ;)


Buona giornata a tutte/i