lunedì 6 marzo 2017

OKENE BEBE' - LA TUTINA ANTI-COLICA



Ultimamente, quando le mie amiche mi rivelano di essere in stato interessante, mi commuovo. Sarà l’età, sarà che è sempre una delle più belle notizie che una persona possa darmi ma la nascita di un bambino è, o dovrebbe essere, sempre un momento di gioia. Ammirare questo esserino mentre dorme, accarezzarlo durante la poppata, parlargli dolcemente durante il cambio pannolino, cambiarlo mille volte al giorno perché sono state regalate tantissime tutine dopo la nascita… Insomma quando si pensa ad una nuova vita si parla sempre di cose positive ma ce n’è una che molte mamme omettono, cercando di dimenticarle. Le coliche! Già perché una mamma su 6 saprà di che cosa sto parlando. Di quegli interminabili pianti che non si sa come placare e che non si sa da che cosa dipendano di preciso. All’improvviso il neonato inizia a strillare, a stringere i pugni e a non trovare pace nemmeno con il seno della madre. Io, ad essere sincera non ho avuto mai questo problema con Martina. Non ha mai sofferto di coliche gassose ma immagino quanto debba essere frustrante per una madre avere un bimbo che per i primi 4/5/6 mesi della sua vita deve sopportare questi doloretti.
A venire incontro a questo problema c’è



che ha brevettato una tutina anti-colica. Prodotto a Malaga (in Spagna) questo pigiamino è completamente naturale e nasce da una vicenda personale. Il figlio dell’inventore non riusciva a trovare sollievo con niente. Venne in aiuto la nonna paterna che consigliò ai genitori di usare la borsa d’acqua calda (o comunque qualcosa che emanasse calore). Dopo aver appurato che le fonti di calore aiutavano il figlio Eneko (nome che al contrario risulta essere Okene) a stare meglio, il padre decise di migliorare gli indumenti e di renderli a prova di colica. L’invenzione si basa sulla terapia del calore e dell’aromaterapia noti per i loro effetti analgesici e antispasmodici. Come si applicano queste terapie alla tutina?



Premettendo che il calore dipende dalla temperatura del tessuto e che la temperatura deve essere leggermente superiore a quella del corpo umano, hanno inventato questo pigiama (fatto con il 100% cotone organico e perciò adatto a neonati che soffrono di allergie o problemi dermatologici) che ha una tasca nella parte anteriore che deve ospitare un sacchetto che può essere di due tipi; o a gel o con semi. Entrambi fanno parte del kit. 


Il riscaldamento è diverso in base alla scelta del sacchetto. 


Se si sceglie quello con i semi (che provengono dall’Oriente e che sono aromatizzati alla lavanda che, come ben si sa, hanno effetti calmanti e lenitivi) lo si deve riscaldare nel forno a microonde. 


È preferibile introdurre anche un bicchiere d’acqua in modo che non si secchi molto. Si deve lasciare il sacchetto per circa 60 secondi alla potenza di 800 watt. 

Se si preferisce il sacchetto in gel, invece, bisogna metterlo in un contenitore di acqua calda per circa 5/10 minuti.  


Può essere riscaldato anche nel microonde, (sempre in un recipiente) e tenuto per 30 secondi ad una media potenza. 

Volete conoscere il prezzo di questo kit composto da una tutina anti-colica e i due sacchetti? Costa € 44,95. Sembra tanto? Posso solo dirvi che al momento delle dimissioni dall’ospedale, insieme alle quantità di latte da somministrare a Martina e alla dimostrazione sulla pulizia del cordone ombelicale, mi fu dato anche un piccolo elenco delle medicine da somministrale in caso di colichette. Ricordo che per precauzione andai in farmacia a prendere Alginor (ma ce ne sono altre quali Colinox  e Mylicon). Confezione rimasta intatta ma se avessi dovuto acquistarne tre o quattro, avrei ampiamente superato l’importo della tutina che, tra l’altro, è anche un capo di abbigliamento e non si butta dopo l’utilizzo. 


Altro ancora troverete sul sito come ad esempio i ricambi dei sacchetti gel o di semi, biberon, set per l’alimentazione e tante informazioni utili. Vi lascio i link del’Azienda ed un piccolo P.S… la tutina sarebbe dovuta essere un regalo per Gioia ma sta tardando ancora a nascere. La mia amica ha finito il termine ma la bimba non ne vuol sapere di venire al mondo. Spero di riuscire a farvi vedere la tutina addosso a lei <3




18 commenti:

  1. Ciao Romina!
    Avrei voluto conoscere l'esistenza di questa tutina qualche mese fa... Sophia ha sofferto di coliche fino a 6 mesi!
    Hai ragione 45 euro possono sembrare tante... ma ti assiciro che sono pochissime in confronto a quello che abbiamo speso noi pet sindini e goccine!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Questo lo consiglio ad un'amica che tra poco partorisce sono sicura che le farà piacere

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea che ha avuto questo papà! Mi sarebbe stata utile questa tutina, peccato che non era disponibile quando mio figlio era piccolo.

    RispondiElimina
  4. Ottima questa tutina ,peccato che non stata in vendita quando lo avuto bambine,che bella invenzione,grazie e complimenti tesoro per molto dettagliata recensione bravissima,baci.

    RispondiElimina
  5. Grazie Romina per avermi fatto conoscere questa tutina geniale, per fortuna con Cristian non ho avuto problemi ma so che le colichette sono molto fastidiose sia per i neonati che per i genitori incapaci di aiutarli, visiterò il sito non si può mai sapere per il piccolo in arrivo. Baci ��

    RispondiElimina
  6. "It would be a total waste if I buy something expensive and only wear it for a few times.So,after reading your article. I finally made my decision with a blue long dress
    "

    RispondiElimina
  7. E' davvero particolarissima la presenza della sacca in gel..per nn parlare della bellezza della tutina.. una meraviglia 😍

    RispondiElimina
  8. Bellissimo e utile regalo per le mamme

    RispondiElimina
  9. E' utilissimo! non avevo mai visto qualcosa del genere!
    Complimenti anche per il tuo blog :)
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici fisse e mi farebbe molto piacere averti tra le mie, un bacio!

    https://sabriellee.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabrina, sia per i complimenti che per l'iscrizione che ricambio con piacere.

      Elimina
  10. Effettivamente questa è una soluzione economica ed indolore. Mi ricordo di alcuni bambini a cui dovevo fare spesso un clisterino per fargli fuoriuscire l'aria, quando introducevo il beccuccio, pur incremandolo e tutto, i pianti aumentavano. Sinceramente, preferisco una soluzione di queste, piuttosto che medicine e altre cose invasive.

    RispondiElimina
  11. So cute!
    I`m following ur blog with a great pleasure via GFC
    Please join me
    Sunny Eri: beauty experience

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much Eri. I also follow you via GFC ;)

      Elimina
  12. Molto molto interessante 😊 Complimenti 😊
    Ti seguo e mi farebbe piacere se anche tu lo facessi:)

    http://lucia2506.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciuao carissima, ti ringrazio per essere passata da m e per l'iscrizione che io ricambio con piacere ;)

      Elimina
  13. Conosco molto bene questo prodotto avendone testate già 2 versioni e non posso che consigliarlo. Va molto bene anche per bimbi di 9-12 mesi che spesso hanno dolori al pancino dovuti alla digestione la sera . Ora infatti presterò il mio a mio nipote in attesa di riutilizzarlo per il nuovo arrivo :)

    RispondiElimina
  14. Www ottimo anche da regalare anche per una neo mamma ❤❤

    RispondiElimina
  15. Www ottimo anche da regalare anche per una neo mamma ❤❤

    RispondiElimina