PRIVACY POLICY AND COOKIE

PRIVACY POLICY AND COOKIE
Questo blog utilizza cookie tecnici di Google necessari al suo funzionamento e cookie di terze parti per migliorare la navigazione, analizzando il traffico e la condivisione. Scorrendo questo blog o proseguendo la navigazione in altra maniera ACCONSENTI all'uso dei Cookie e ACCETTI il trattamento dei dati secondo il GDPR. Per maggiori INFO clicca sul banner sopra

mercoledì 11 ottobre 2017

AICOK - Macchina per gelati, yogurt e sorbetti



Buon pomeriggio a tutte/i. Ho due ore libere prima di andare di nuovo in ospedale; eh già mia suocera, dopo ben 14 giorni, è ancora ricoverata. Dirvi che in queste situazioni, dove anche mio suocero non è in perfetta forma, trovare un po’ di tempo da dedicare al blog è davvero difficile. Ma bando alle ciance oggi sono qui a parlarvi di un prodotto che ha cambiato la nostra routine quotidiana. Sapete già che io amo coinvolgere mia figlia nella preparazione di qualsiasi piatto, figuriamoci se non dovevamo sbizzarrirci con questo piccolo elettrodomestico.   


In casa nostra è entrata la macchina per gelati, yogurt e sorbetti  AICOK




Non so nemmeno da dove iniziare per descrivere questa gelatiera. Ne sono talmente entusiasta che non so come procedere. Mai capitato fino ad ora. Dunque, inizio per gradi. Dopo l’acquisto arriva nel giro di pochissimo tempo (praticamente tre giorni dopo) e nella confezione troviamo, oltre alla macchina anche un libretto delle istruzioni (molto dettagliato ma non in lingua italiana) Il funzionamento però è talmente facile che non ne ha bisogno. L’elettrodomestico è composto dalla macchina base, un cestello e una frusta. 








Prima di preparare il gelato bisogna riporre il cestello (che può contenere fino a 1.500L di gelato ma credo che non sia il caso di riempirlo troppo, anche e soprattutto per una più facile estrazione del cestello) nel freezer per almeno 12 ore. A quel punto la gelatiera è pronta per essere messa in funzione.

Ho voluto preparare un gelato al caffè, tipo coppa del nonno. Ho preso la ricetta da QUI e ringrazio il sito per averla messa a disposizione. Ho seguito la ricetta ed il profumo era intenso e invitante.
– 3 tazzine di caffè ristretto
– 1 cucchiaino di caffè in polvere
– 1 uovo
– 200 gr. di zucchero
– 200 ml di panna freddissima
– 250 ml di latte freddo


Ho inserito il cestello nella macchina e la frusta sotto il coperchio. Ho versato il composto ed ho fatto partire il timer che si trova nella parte alta nella gelatiera.  Il coperchio è trasparente e dispone di una finestrella che permette di aggiungere gli ingredienti che preferiamo, tipo gocce di cioccolato, smarties o noccioline, mentre la macchina è in funzione.


Il timer va da 0 a 30 minuti. Quanto più a lungo è in funzione la macchina, tanto più compatto si presenterà il gelato. Posso ritenermi più che soddisfatta del risultato. Io l’ho fatta funzionare per 30 minuti ed il gelato era ottimo. 


Questo è il rumore che si sente
Unico piccolissimo neo è rappresentato dal fatto che sul fondo (sarà il cestello congelato che ghiaccia immediatamente la prima parte di composto, sarà che la frusta non arriva fino in fondo) si deposita un sottilissimo strato di gelato condensato che non è il caso di mangiare. 

Tutto il resto consiglio di spostarlo in un altro recipiente in modo da lasciare libero il cestello, riporlo di nuovo nel congelatore e utilizzarlo dopo 12 ore.
Sono soddisfatta perché già al primo tentativo il gelato è piaciuto a tutti. Ora, visto che anche in inverno adoriamo mangiarlo, avremo la possibilità di toglierci il desiderio ogni volta che vorremo.


Se anche voi siete interessate vi faccio presente che il prodotto lo trovate su Amazon a questo LINK e che anziché €95,99, scontato a € 40,99 con il mio codice,  da inserire al momento di confermare con quale metodo di pagamento intendete acquistare, lo pagherete solo €22,00. Il codice è UZ6FKYD9 e buon gelato a tutte…


9 commenti:

  1. A giudicare dalle immagini il gelato sembra davvero ottimo.
    Visto il prezzo scontatissimo è impossibile resistere alla tentazione :D

    RispondiElimina
  2. anche io adoro il gelato anche in inverno, infatti sto facendo un pensierino intenso su questa macchina, visto anche l'ottimo prezzo

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa macchina e facilissima da usare ! Avanza gelato per me ?

    RispondiElimina
  4. Va beh io ho fame solo a vedere le foto, sembra ottima non ho mai avuto una gelatiera potrei farci un pensierino. Grazie per la recensione molto dettagliata e chiara. Antonella e Simona

    RispondiElimina
  5. wow mi hai fatto venire voglia di gelato,mi sa che me la prendo pure io mi piacerebbe falo in casa,grazie

    RispondiElimina
  6. Dire che mi hai fatto venire voglia di acquistare la gelatiera è poco. Farei dei sorbetti alla fragola per il mio moroso niente male. Il prezzo con lo sconto è buonissimo

    RispondiElimina
  7. Sono contenta che tua suocera sia uscita dall'ospedale :)
    Sono proprio tentata. Ci faccio un pensierino su questa meravigliosa gelatiera

    RispondiElimina
  8. Qua mi prendi proprio per la gola... gelato e caffè, quale miglior connubio? E poi, ma quanto è semplice questa macchina per gelato e yogurt??? Mi metti in tentazione...

    RispondiElimina