PRIVACY POLICY AND COOKIE

PRIVACY POLICY AND COOKIE
Questo blog utilizza cookie tecnici di Google necessari al suo funzionamento e cookie di terze parti per migliorare la navigazione, analizzando il traffico e la condivisione. Scorrendo questo blog o proseguendo la navigazione in altra maniera ACCONSENTI all'uso dei Cookie e ACCETTI il trattamento dei dati secondo il GDPR. Per maggiori INFO clicca sul banner sopra

giovedì 23 novembre 2017

LA MERAVIGLIA DEL SILENZIO - Un mondo delicato e raffinato



È da un po’ che devo parlarvi di questa filosofia… ieri, complice il sole che faceva capolino dopo giorni di pioggia e, soprattutto, l’interruzione dell’energia elettrica per dei lavori ai cavi, ho avuto la possibilità di avere 4 ore di assoluto relax. Niente caos in strada (abito vicino ad un tabaccaio che è sempre preso d’assalto ma ieri, non funzionando i terminali, era chiuso) niente cellulare né computer, solo tanto ma tanto silenzio e la scintilla iniziale si è tramutata in un grande fuoco. L’idea che avevo per presentarvi questa azienda si è trasformata in realtà e presa dall’euforia sono andata a fare quello che desideravo da tanto ma che per mancanza di tempo, non ero riuscita a fare.


Vi starete chiedendo se io sia diventata pazza all’improvviso o lo fossi già prima… No, assolutamente, anzi credo che sia la cosa più introspettiva che io abbia fatto in tutti questi mesi e sapevo che ricevere questi articoli avrebbe avuto un effetto positivo su di me.  Oggi vorrei parlarvi della mission di questa  collaborazione e vi chiedo di rilassarvi e di leggere con attenzione, così come ho fatto io, fuori e dentro di me. 


Fondamentalmente si tratta di un libro, (edito da Macro Edizione) che ci porta, attraverso immagini e brevi frasi in un mondo dove la Natura ci parla e ci esorta a lasciarci andare e a eliminare dalla nostra routine (anche per poco tempo al giorno) tutto ciò che è tecnologico e diversivo per tuffarci in una dimensione dove non è più la mente ed il ragionamento a comandare ma solo il silenzio che a sua volta ci porterà a sfruttare al meglio i nostri cinque sensi. A guidarci in questo viaggio ci sarà una cinciarella che, invitata da un albero a non pensare ai suoi impegni, la esorterà a comprendere come la Natura ci insegna a scoprire ciò che non siamo abituati ad osservare… 




Per fare ciò, vi garantisco, c’è veramente bisogno di silenzio. Quello vero, quello interiore, quello che non reclama nessun vizio né tormento, nessun peccato né vanità. Quello che vi spinge ad “osservare” “ascoltare” “respirare” “accarezzare” e “assaporare” le bellezze del mondo e della natura. 
Guardate cosa c'è all'ultima pagina... Ecco perchè c'era un segnalibro sull'albero :)



Ad accompagnare questo libro ci sono anche dei quaderni che prendono il nome da quattro dei cinque verbi appena menzionati. 


E adesso vorrei far notare le illustrazioni. Poetiche e dolcissime. 


Realizzate dalla bravissima Claudia Masioli conducono la cinciarella nel meraviglioso mondo del silenzio incitandola a fermarsi, stupirsi, contemplare, seminare buoni propositi oppure a sentirsi leggera come le nuvole o a respirare i suoi sogni. Spingeranno noi lettori e “scrittori” (già perché questi quaderni potranno accompagnarci nel momenti di relax o di scoperta del nostro “io” più profondo) a ricordarci che la bellezza non si vede solo con la mente.


Infine, ma non per importanza, c’è un bellissimo carnet di 14 segnalibri. 




Non è mia abitudine ma per una volta faccio un’eccezione e copio parola per parola la presentazione di questi segnalibri
Il messaggio, da custodire e al contempo da regalare, è che le cose belle che viviamo e vediamo vengono dal nostro cuore, sta a noi scoprirle e seminarle

Non potevo forse concludere nel modo migliore. Sta a noi scoprirle perché ogni tanto ce ne scordiamo, prese da cento, mille cose che ci sembrano più importanti, quasi vitali. Una volta scoperte sta a noi seminarle. Ed io spero di aver seminato in voi un po’ di amore per la vita, la natura, il nostro meraviglioso mondo. Per la vita che alcune volte non apprezziamo, per la natura che ci circonda ma non riusciamo più a vedere e che massacriamo, per il meraviglioso mondo che ci vede cittadini ma che prima di essere tali ci deve vedere individui responsabili e pronti alla meraviglia, alla scoperta e alla consapevolezza di lasciare ai posteri un mondo migliore.

Vi chiedo di visitare la bella pagina LA MERAVIGLIA DEL SILENZIO e di andare sul sito MACRO EDIZIONI e da questo LINK accedere ai libri di cui vi ho parlato.


Ah dimenticavo; volete sapere cosa ho scritto sul foglietto appeso al ramo? TOP SECRET e non me ne vogliate ma sono stata 4 ore in silenzio ad ascoltarmi e ciò che è venuto fuori è un insieme di coscienza e turbamenti che non sapevo di poter esprimere. So che capirete; vi lovvo ❤️<3
❤️

18 commenti:

  1. Ho sempre amato il silenzio, il restare sola e riuscire a emozionarmi per ciò che mi circonda. Sai infatti molto spesso di notte tante sono le cose penso e che vorrei scrivere di getto ma causa orario notturno demordo . Quindi adoro questa collaborazione e il modo in cui l hai presentato

    RispondiElimina
  2. In città è difficile ascoltare la natura, ma quando mi capita di andare in montagna o campagna, posso assaporare il silenzio. Anche se non è proprio silenzio, perchè c'è il brusio di insetti, il canto degli uccellini, il fruscio delle foglie... tutti questi versi e suoni sono così accattivanti, mi rilassano... a volte appoggio la mano ad un tronco di un albero e mi sembra addirittura di sentirne l'energia... la natura è meravigliosa :-)

    RispondiElimina
  3. Complimenti cara, per come hai presentato questa bellissima collaborazione, a volte il silenzio è prezioso e ci porta spesso a riflessioni stupende. Davvero molto interessante.

    RispondiElimina
  4. Cara Romina, questa idea mi piace veramente tantissimo. Il silenzio è qualcosa difficilissimo da ottenere, questi ultimi mesi sono stati molto stressanti, prendermi del tempo per stare in silenzio potrebbe essere anche il complice per tornare a scrivere, quei quaderni poi sono meravigliosi!

    RispondiElimina
  5. Mi hai regalato un momento di riflessione ed introspezione...non succedeva da troppo tempo. Siamo sempre troppo troppo presi dalla frenesia della vita. Credo che mi prenderó il tempo di amare questo libro, me lo merito. Grazie per avermi dato voglia e spinta per fermarmi un attimo ❤

    RispondiElimina
  6. Le più belle le più belle menti della mano quando si è in silenzio da soli e si fa un introspezione
    Devo dire che questa collaborazione particolare mi ha molto incuriosita Grazie per le info Andrò sicuramente a dare un'occhiata in pagina

    RispondiElimina
  7. Starei ore nel silenzio a riflettere ma avvolte e meglio non pensarci,mi piacciono molto questi libri li trovo stupendi solo a guardarli trasmettono forti emozioni visitero la pagina li vorrei anch Io

    RispondiElimina
  8. Complimenti per l’ottima prestazione, corro a visitare la pagina. Bellissima idea, mi piace questo libro, poi adoro il silenzio immergermi nel mio mondo sola e riflettere.

    RispondiElimina
  9. Bellissimo messaggio. . Bisognerebbe ogni tanto fermarci x ascoltarci dentro e fuori ciò che ci circonda... ciao come sempre è stato bello leggerti😘

    RispondiElimina
  10. Recensione stupefacente bellissima questa cosa immergersi in silenzio dopo che letto libro, complimenti e grazie tesoro.

    RispondiElimina
  11. Il caos della vita di tutti i giorni ci porta ad avere sempre ritmi pazzeschi.... molto spesso è proprio il nostro fisico a chiederci pace calma e silenzio.... è importante prendersi un momento in totale solitudine e pensare un pò a noi ❤

    RispondiElimina
  12. fin da piccola ho imparato a ritagliarmi uno spazio di tempo per stare da sola con me stessa in silenzio, e fino ad oggi mi è necessario per riordinare le idee , per riflettere . Quindi faccio lunghe passeggiate , mi aiutano a eliminare i pensieri negativi e prendono forma i pensieri positivi.
    Quindi mi piace molto la filosofia di quest'azienda.
    il silenzio ha molte valenze positive , se si tratta di far crescere il proprio io interiore

    ti ho letta tutta di un fiato :*

    RispondiElimina
  13. Non potevi usare parole più giuste,in effetti il silenzio ormai è qualcosa di molto raro,io anche a volte mi rifugio in qualche bosco per ascoltare anche i miei pensieri,questo libro e i quaderni sono molto belli,grazie per come c’è l hai descritti

    RispondiElimina
  14. Hai davvero ragione e noi soprattutto che viviamo in città caotiche dove tutto è di corsa e alla rincorsa un po di pace nn c e mai ....sono bellissimi

    RispondiElimina
  15. Ho letto con piacere.
    Io amo il silenzio. Quello assoluto della mia casa.
    Quando sono sola mi piace circondarmi di tanto silenzio,
    sarebbe bello ogni tanto disintossicarsi da tutto questo essere
    social, smartphone e pc sempre connessi. Sarebbe bello poter ascoltare
    veramente la Natura ed i suoi rumori. Trovo che La meraviglia del silenzio sia qualcosa di meraviglioso!

    RispondiElimina
  16. Mi sono "persa" a leggere, quasi non ho più udito null'altro...
    Quando voglio rilassarmi e non pensare preferisco il silenzio, mi fermo, respiro e rallento.
    Testo perfetto per descrivere questa collaborazione mi ha rapita, mi piacerebbero un sacco.

    RispondiElimina
  17. Presa dalla vita frenetica dimentico che esiste il silenzio,la calma,la pace.Sarebbe bellissimo,anche solo per breve momento,lasciare tutto e concedermi un po di relax...circondata solo dai rumori della natura

    RispondiElimina